Rimini. Edilizia scolastica, durante l’estate saranno 35 gli interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria sulle scuole del territorio.

Rimini. Edilizia scolastica, durante l’estate saranno 35 gli interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria sulle scuole del territorio.
Rimini Comune

RIMINI. Edilizia scolastica: due milioni e 400mila euro le risorse messe a disposizione per i 35 interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che si svolgono nell’estate 2015

Trentacinque interventi per un impegno economico complessivo più di due milioni e quattrocento mila euro. Queste le risorse messe a disposizione del Comune di Rimini per i lavori estivi di manutenzione ordinaria e straordinaria nelle scuole di tutto il territorio. Dalle staccionate ai portoni di ingresso, dalle piastrelle dei bagni ai controsoffitti, dagli intonaci  ai termo cappotti, dai lavori di piccola manutenzione e di miglioria estetica, ai veri e propri interventi strutturali. Sono interventi partiti a luglio e che finiranno per la maggior parte entro settembre 2015.

Tra questi spiccano i quindici interventi di manutenzione straordinaria per i quali sono stati investiti dal Comune di Rimini un milione e cinquecento settantamila euro. Una parte importante di queste risorse, settecentomila euro, sono impiegate nelle scuole elementari Decio Raggi e Gianni Rodari per migliorare, ammodernare e integrare a livello strutturale i plessi scolastici. Altro intervento molto importante, per una costo di duecentocinquantamila euro, è quello in corso presso la scuola elementare di Miramare, dove si sta intervenendo sulla copertura e la realizzazione del termo cappotto.

Altri seicentoventimila euro sono quelli, complessivamente, per realizzare una serie di interventi straordinari in altre dieci scuole. Tra gli altri, alla scuola materna Gabbianella, si lavora per implementarle con due nuove aule, come alla scuola elementare Ferrari in centro storico, una nuova aula è in cantiere anche alla scuola elementare Casadei  di Viserba, sarà rinnovata la centrale termica della scuola media Di Duccio; alla materna Peter Pan sarà adeguato  l’ingresso, alle scuole elementare dei Padulli e alla scuola media di Marebello saranno fatti lavori di rinforzo strutturali. Per quanto  riguarda invece gli interventi  di ordinaria manutenzione, saranno circa venti gli interventi portati a termine nella stagione estiva

‘Risorse importanti, concrete – commenta Gloria Lisi, vicesindaco con delega alle politiche educative del Comune di Rimini –  a supporto di un settore, quello dell’edilizia scolastica, che rappresenta uno degli impegni principali di questa Amministrazione. L’estate sarà l’occasione non solo per i consueti lavori di manutenzione ordinaria, ma anche per mettere mano in maniera strutturale in diversi plessi scolastici, per migliorarle strutturalmente. Non solo, entro l’anno sarà terminata la nuova scuola materna alla xx settembre, per la quale sono state  investiti ulteriori due milioni e mezzo di euro’.

Ti potrebbe interessare anche...