Romagna. Tornano anche quest’anno i Riviera Beach Games, le olimpiadi dei giochi da spiaggia che sostengono l’ambiente.

Romagna. Tornano anche quest’anno i Riviera Beach Games, le olimpiadi dei giochi da spiaggia che sostengono l’ambiente.
Riviera Beach Games. Immagine di repertorio.

ROMAGNA. RIVIERA ADRIATICA. Giunti ormai all’ottava edizione i Riviera Beach Games, che prevedono campionati sia di sport tradizionali che di discipline alternative, si svolgeranno da Aprile sino ad Ottobre ma troveranno il loro apice da Venerdì 31 Luglio a Domenica 2 Agosto. Gli scenari dei games avranno luogo in tutte le cittadine della  Romagna Adriatica ttra cui Rimini, Riccione, Cesenatico, Cervia, Cattolica, Milano Marittima ma anche Lido degli Estensi, Gatteo Mare, Comacchio e Marina di Ravenna.

Questo tipo di manifestazione prevede che ognuno potrà essere libero di partecipare o assistere alle attività.

Tra le discipline alternative di cui si parlava prima segnaliamo il Sup (stand up paddle), dodgeball (versione alternativa della palla avvelenata), outdoorfitness (allenamento all’aria aperta, definito la nuova frontiera del fitness), peteca (sport  brasiliana di tradizione India) , nordic walking (camminata con le racchette diffusa in Scandinavia), undernet (beach soccer sotto rete), slack lining e  indo board (due attività per l’equilibrio).

L’interesse verso questo tipo di attività diverse da quelle più conosciute, come il beach volley o il beach tennis, nasce dall’inclinazione in  Romagna per quel che riguarda il tempo libero e la sua apertura mentale verso le nuove tendenze, tipiche della generazione che usa app per Smartphone come ad esempio Wecity e GoEuro.

Questo perché, per conferirne ulteriore valore, i Riviera Beach Games rappresentano una grande palestra a cielo aperto, ed è un tipo di iniziativa a grande sostegno dell’ecosostenibilità.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...