Cesenatico. Tre appuntamenti per la rassegna ‘Cesenatico Incanto’ per celebrare i 150 anni del Teatro cittadino.

Cesenatico. Tre appuntamenti per la rassegna ‘Cesenatico Incanto’ per celebrare i 150 anni del Teatro cittadino.
Cin cin, Cincilla teatro

CESENATICO. Mercoledì 22 luglio alle 21.15 al Teatro Comunale di Cesenatico, inizia la Rassegna ‘Cesenatico Incanto’ a cura  della Compagnia Magia d’Operetta in collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune. Nell’ elegante cornice del Teatro di Cesenatico, che quest’anno festeggia il 150° anniversario della sua costruzione, la Compagnia continua a proporre il suo messaggio di ottimismo con 3 spettacoli spumeggianti.

Si inizia con una bella fantasia dal titolo ‘Cin cin, Cincillà! – Un’avventura a Macao’. Lo spettacolo prende le mosse dalla spumeggiante coquetterie francese impersonata dalla diva Cin ci là che tenta di portare una ventata di novità fra le ragazze cinesi legate al millenario immobilismo del Sol Levante. La protagonista troverà volenterose allieve, tra cui  Myosotis, la figlia dell’imperatore del Celeste Impero. La situazione, piccante ed intrigante, si presta ad irresistibili colpi di teatro e ad una girandola di sorprese.

In scena, con gli splendidi costumi di Madame Rose, gli artisti:

Jean Bennett – Letizia Sciuto – Barbara Amaduzzi – Paolo Gabellini – Mirco Rocchi – Ornello Giorgetti con l’apporto del Coro Lirico “Araba Fenice” di Cesena. Al Pianoforte Pia Zanca – Regia di Mirco Rocchi.

Norina Angelini Tango dell'anima teatro

La Rassegna proseguirà poi il 31 luglio con una novità per Cesenatico: IL TANGO DELL’ANIMA

Con NORINA ANGELINI, cantante e pianista e DANIELA GIOVANETTI, attrice. Due voci femminili e un pianoforte danno vita ad un viaggio sospeso fra sogno, desiderio, nostalgia, dramma, passione e morte. Le musiche di Astor Piazzolla, Gerardo Matos Rodriguez, Rosita Melo, Ariel Ramirez e le parole di Jorge Borges, Pablo Neruda, Alfonsina Storni e Horacio Ferrer evocano i luoghi e le atmosfere dove, oltre cent’anni fa, nacque e si espresse il tango, creando, oggi come allora, grovigli di emozioni che continuano a vivere e a rinnovarsi per sempre.

Il 5 agosto, a conclusione della Rassegna, tante sono state le richieste che per accontentare i turisti e i fan che vengono in vacanza in agosto, la Compagnia Magia d’Operetta ha deciso di replicare ‘Cin cin, Cincillà!’ .

Ti potrebbe interessare anche...