Gambettola. Con Hera nuova illuminazione a risparmio energetico per una riduzione dei consumi del 42%.

Gambettola. Con Hera nuova illuminazione a risparmio energetico per una riduzione dei consumi del 42%.
Hera Luce Gambettola

GAMBETTOLA. La società del Gruppo Hera, che ha visto confermata la gestione del servizio di illuminazione pubblica in questo comune della provincia di Forlì-Cesena, svolgerà interventi sugli impianti che consentiranno di ottenere una riduzione dei consumi del 42%. Prevista l’installazione di access points per il collegamento a internet.

Un risparmio energetico del 42%, equivalente a 75 TEP (Tonnellate Equivalenti Petrolio), e la mancata emissione in atmosfera di 161 tonnellate di CO2 all’anno: sono questi i principali risultati previsti dalle azioni di efficientamento che Hera Luce svolgerà sull’impianto di illuminazione pubblica di Gambettola. Gli interventi rientrano nell’ambito del contratto recentemente sottoscritto da Hera Luce con l’Amministrazione di questo Comune, a seguito della gara che ha confermato la gestione del servizio di illuminazione pubblica alla società del Gruppo Hera. 

Il contratto avrà la durata di 15 anni e prevede lo svolgimento di lavori di efficientamento che porteranno, appunto, a un risparmio complessivo di energia pari al 42%, misurato rispetto allo stato di partenza degli impianti comunali.

Il territorio di Gambettola sarà quindi quasi completamente illuminato a led, la tecnologia efficiente che consente di risparmiare in modo consistente sulla bolletta elettrica e di ottenere un forte beneficio in termini di minori emissioni di CO2.

Il led (light emitting diode), lo ricordiamo, è la sorgente luminosa attualmente di riferimento nell’ambito dell’efficientamento dell’illuminazione pubblica. Hera Luce, che ha maturato una profonda esperienza sull’uso di questi sistemi, è in grado di valutare e scegliere le soluzioni migliori presenti sul mercato, adattandole alle esigenze delle realtà in cui opera.

Nel tempo, Hera Luce provvederà anche all’installazione di access points che permetteranno a cittadini e visitatori di collegarsi a internet 24 ore su 24 dalle aree all’aperto.

Dedicato ai cittadini: maggiore sicurezza e pronto intervento

La sicurezza dei cittadini, oltre che a una migliore illuminazione, sarà rafforzata anche dal rifacimento di alcuni impianti, con la posa di circa 3 km di nuovi cavidotti e di linee elettriche e dalla sostituzione di alcuni pali di sostegno.

Per segnalazioni relative agli impianti di illuminazione pubblica, resta il servizio dedicato, tramite il quale i cittadini possono segnalare direttamente eventuali guasti o malfunzionamenti. Il servizio è attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno ed è utilizzabile telefonando al numero verde 800.498.616.

 

Ti potrebbe interessare anche...