Ravenna. ‘Benvenuti a Ravenna’, presentata la nuova guida della città in distribuzione negli hotel e a disposizione dei turisti.

Ravenna. ‘Benvenuti a Ravenna’, presentata la nuova guida della città in distribuzione negli hotel e a disposizione dei turisti.
Guida Benvenuti a Ravenna presentazione

RAVENNA. Centosessanta pagine in carta patinata, novanta foto, copertina cartonata: è la nuova guida ‘Benvenuti a Ravenna 2015/2016′ edita da Edisai Ferrara, stampata in cinquemila copie, che questa stamattina è stata presentata in Municipio a Ravenna.alla presenza del vice sindaco Giannantonio Mingozzi e dell’Assessore al Turismo Massimo Cameliani.

La pubblicazione contiene testi in italiano e inglese riguardanti: La storia di Ravenna, I monumenti dell’Unesco, Musei e Gallerie, Il Mosaico, I siti archeologici, Vivere la città: le vie dello shopping, Ravenna by night, Ravenna Eventi, Gastronomia del territorio, Ambiente e natura, Parchi e riserve naturali e presenta le inserzioni pubblicitarie di enti e operatori economici.

Il volume che in copertina riporta la dicitura “Copia riservata all’uso in stanza” viene distribuito gratuitamente agli alberghi  della città per essere collocato in una o due copie, in ciascuna stanza a disposizione della propria clientela.  Altre copie potranno essere vendute alla reception degli hotel o presso gli inserzionisti, o presso le librerie della città o i bookshop dei vari musei o sedi espositive, o acquistate dagli enti istituzionali della città. La durata della diffusione sarà di 12 mesi.

Il vice sindaco Giannantonio Mingozzi ha ringraziato sia l’editore, presente con l’Amministratore Delegato Paolo Saini, che i rappresentanti delle associazioni che hanno consentito la realizzazione della Guida: la Cna, la Confartigianato, la Confesercenti e Confcommercio. Presenti anche i rappresentanti della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

‘La guida che oggi presentiamo  – ha detto il Vice Sindaco – rappresenta senza  dubbio uno tra i migliori presupposti per accrescere ulteriormente l’interesse verso la nostra città poiché  – ha proseguito Mingozzi – essendo stata concepita come “prodotto d’insieme” offre una visione onnicomprensiva di proposte culturali, monumentali e artistiche di cui Ravenna è orgogliosamente ricca’.

Anche per l’Assessore Massimo Cameliani si tratta di uno strumento utile, necessario e ben riuscito.

‘Mi complimento con l’editore – ha sottolineato l’Assessore al Turismo – per aver confezionato un bel prodotto e mi auguro apprezzato dai tanti ospiti della nostra città e con le categorie imprenditoriali che hanno sostenuto economicamente il progetto. Unire e mettere in sinergia turismo, cultura e gastronomia credo sia per Ravenna un cammino obbligato. Per la nostra Amministrazione comunale – ha concluso Cameliani – gli ingredienti quali il mare, la città d’arte e la cultura debbano e possono rappresentare il presente ed il futuro dello sviluppo del nostro territorio’.

Ti potrebbe interessare anche...