Forlì. Un’altra conferma per il Volley 2002, per la quarta stagione Alessandra Ventura con la casacca forlivese.

Forlì. Un’altra conferma per il Volley 2002, per la quarta stagione Alessandra Ventura con la casacca forlivese.
Volley 2002 forlì, alessandra ventura

FORLI’. Dopo la fresca riconferma di Tai Aguero arriva quella di Alessandra Ventura. Alla sua quarta stagione consecutiva a Forlì, la Ventura sarà la veterana nel roster guidato da coach Marco Breviglieri.

‘Sono molto contenta – dichiara Alessandra Ventura – per questa nuova opportunità che la società mi offre. A Forlì sono sempre stata bene. Nella riconferma un po’ ci speravo proprio perché sono molto affezionata a questa piazza’.

‘Sarò la veterana della squadra – prosegue la schiacciatrice romagnola – e questo lo sento come una grossa responsabilità. Dopo due annate un po’ negative sotto l’aspetto dei risultati, spero proprio che quest’anno ci potremo togliere qualche bella soddisfazione. Mi auguro che possa essere un anno positivo per tutti. In particolare se lo meritano i tifosi e la società’.

Alessandra Ventura Volley 2002 Forlì

‘Non vedo l’ora di iniziare a giocare – sottolinea la Ventura –. Sono convinta che, già in partenza, ci sarà un bel tifo, poi spetterà a noi tenere stretti i nostri tifosi ogni domenica. La prima cosa da fare sarà impegnarsi per creare un bel gruppo e un’atmosfera che possa trasmettere, a chi ci verrà a sostenere, la sensazione di divertimento e la nostra voglia di scendere in campo e di lottare fino all’ultima palla’.

‘Spero che tutti possano dare qualcosa agli altri – conclude Alessandra Ventura – mettendosi a disposizione completa della squadra. Ma le belle parole non contano più di tanto. A parlare dovranno essere i fatti e, alla fine della stagione, quando ci saranno da tirare le somme, vorrei che chi ha scelto di tenermi potrà essere contento di averlo fatto. Allo stesso modo spero che le mie compagne di squadra saranno felici di avere avuto una compagna come me’.

Un ultimo pensiero la Ventura lo rivolge al Summer Tour, conclusosi domenica 19 luglio a Riccione, al quale la squadra forlivese ha preso parte ottenendo alcuni lusinghieri piazzamenti: ‘È stata un’esperienza fantastica e mi sono molto divertita. Insieme a Caserta siamo state la vera rivelazione del torneo di quest’anno sulla sabbia. Peccato per l’ultima tappa che, a causa del grande caldo, è stata un po’ deludente. In ogni caso, oltre agli ottimi risultati conseguiti nelle tappe precedenti, il Summer Tour è stata un’occasione unica per mettere nelle gambe quattro settimane di lavoro, in vista della preparazione al prossimo campionato’.

Ti potrebbe interessare anche...