Rimini. L’Asp Valloni all’esame dei consiglieri comunali. Il presidente Ferri ha aggiornato sullo stato dei lavori inerenti la struttura riminese.

Rimini. L’Asp Valloni all’esame dei consiglieri comunali. Il presidente Ferri ha aggiornato sullo stato dei lavori inerenti la struttura riminese.
Rimini Comune

RIMINI. Si è svolta questa mattina la seduta della seconda commissione consiliare permanente riguardante l’illustrazione dello stato economico, patrimoniale, mobiliare ed immobiliare della Asp Valloni di Rimini. Il presidente dell’Asp Valloni, Giancarlo Ferri, nella sua relazione ha informato circa la attuale consistenza dello stato patrimoniale dell’ente, illustrato il bilancio, aggiornato circa la quantità, la diversa tipologia, la dislocazione e lo stato fisico e funzionale degli immobili, evidenziandone anche i possibili e necessari interventi di manutenzione  per il futuro prossimo. Durante la stessa seduta è stato anche illustrato lo stato di aggiornamento dei lavori inerenti il Palazzo Valloni.

‘La commissione di oggi- commenta Gloria Lisi, vicesindaco con delega alla protezione sociale del Comune di Rimini – è stata l’occasione per condividere con i consiglieri lo stato patrimoniale dell’Asp Valloni, la sua consistenza mobiliare ed immobiliare, le sue potenzialità ma anche le sue necessità, a partire da quelle legate alla manutenzione del diffuso patrimonio a sua disposizione. Una realtà che rappresenta una patrimonio per tutta la comunità riminese. Una disamina molto articolata e puntuale che ha toccato anche il ruolo sociale dell’ente, con la presentazione dei servizi ma anche dei progetti sociali di cui il Valloni è attivo protagonista non solo a livello locale, avendo infatti al suo interno diverse sperimentazioni sostenute ed apprezzate anche in ambito europeo’.

 

Ti potrebbe interessare anche...