Cervia. Per Borgomarina Vetrina di Romagna la presentazione del libro ‘La fortuna di chiamarsi Bruno Guidazzi. A spasso per Cervia con Walter Chiari’.

Cervia. Per Borgomarina Vetrina di Romagna la presentazione del libro ‘La fortuna di chiamarsi Bruno Guidazzi. A spasso per Cervia con Walter Chiari’.
Cervia Viale Roma

CERVIA. È in programma giovedì 30 luglio 2015, alle ore 21,  a Borgomarina Vetrina di Romagna, la presentazione del libro ‘La fortuna di chiamarsi Bruno Guidazzi. A spasso per Cervia con Walter Chiari’ di Marina Mingori in ricordo di Zimbo (Risguardi Edizioni).  L’iniziativa si svolgerà a Cervia, nel Piazzale Maffei, antistante la Torre San Michele. All’evento parteciperanno, oltre all’autrice, Claudia Bissi, moglie di Zimbo e i figli Paolo e Guido. Presenterà Renzo Casadei e parteciperà per il Comune di Cervia il Vicesindaco Gabriele Armuzzi. L’ingresso è libero. Nel corso della serata  rivivranno, attraverso ricordi ed immagini momenti significativi della vita di Bruno Guidazzi e del suo rapporto di collaborazione e di amicizia con Walter Chiari. Il libro è dedicato a ‘Zimbo’, cervese eclettico, grande organizzatore di eventi, uomo di spettacolo e di cultura scomparso nel febbraio del 2013. Tra gli eventi organizzati ricordiamo “Il Sarchiapone”, il concorso per giovani talenti comici abbinato al ‘Premio Walter Chiari’, ideato in memoria dell’amico Walter, concorso che verrà proposto sabato. 8 agosio 2015, alle ore 21, a Cervia in Piazza Gairaldi, nell’ambito della manifestazione La Spiaggia ama il libro. Zimbo lo ricordiamo anche come ideatore di ‘A spass par Zirvia’, il celebre mercatino di prodotti tipici dell’artigianato e della tradizione, oggi appuntamento immancabile dell’ultima domenica dei mesi invernali. La ricostruzione della biografia del popolare personaggio Zimbo, come afferma nella sua introduzione del libro il Sindaco Luca Coffari, consente di ripercorrere decenni di storia cervese a partire dagli anni Sessanta. Zimbo è stato un importante punto di riferimento per Cervia. Il suo contributo riguarda anche la storia, la cultura e le tradizioni, il dialetto di Cervia e della Romagna e la costituzione della corale ‘Aldo Spallicci – Città del sale di Cervia’.

L’autrice, Marina Mingori, vive a Cervia ed opera nel sociale. Ha intrapeso molteplici attività artistiche a livello amatoriale, tra cui fotografia, pittura e scultura, riprese e montaggio filmati, stesura di piccole sceneggiature per recite scolastiche e coordinamento di gruppi giovanili. Ha fondato l’associazione culturale Danilo Donati Scenografi Dilettanti, che si occupa di allestimenti scenografici e costumi in ambito di spettacoli realizzati per beneficenza. 

L’iniziativa Borgomarina Vetrina di Romagna è promossa dal Consorzio Cervia Centro, in collaborazione con le locali Associazioni di categoria (Confcommercio/ASCOM, Confesercenti, CNA e Confartigianato)  e con il Comune di Cervia, e con varie associazioni culturali.


Ti potrebbe interessare anche...