Faenza. Amministrazione al lavoro per assicurare l’assistenza pediatrica notturna. Incontro tra sindaco e assessore regionale alla sanità.

Faenza. Amministrazione al lavoro per assicurare l’assistenza pediatrica notturna. Incontro tra sindaco e assessore regionale alla sanità.
"Pediatria a misura di bambino". Immagine di repertorio.

FAENZA. Questa mattina il Sindaco di Faenza e la Consigliera regionale Manuela Rontini, hanno incontrato l’Assessore regionale alla Sanità, Sergio Venturi. Sono state ampiamente illustrate le problematiche generate dall’improvvisa sospensione dell’assistenza pediatrica notturna nell’Ospedale di Faenza. È stata condivisa la necessità che un territorio vasto e articolato come quello faentino sia dotato di un Ospedale attrezzato con servizio pediatrico di base, con possibilità di assistenza in Osservazione Breve Intensiva, quindi con struttura attiva sulle 24 ore, fermo restando che nelle ore notturne il medico pediatra è disponibile in pronta reperibilità. Per parte sua, la Direzione dell’AUSL della Romagna sta ricercando modalità organizzative interne per garantire i livelli assistenziali precedenti, pur nel rispetto dei requisiti imposti dalle normative vigenti.

Ti potrebbe interessare anche...