Riccione. In arrivo al Palacongressi 40mila presenze entro la fine dell’anno. Sono 23 gli eventi da agosto a dicembre.

Riccione. In arrivo al Palacongressi 40mila presenze entro la fine dell’anno. Sono 23 gli eventi da agosto a dicembre.
palazzo congressi riccione palariccione

RICCIONE. 23 eventi da fine agosto a dicembre  per 40.000 presenze in arrivo a Riccione. Sono i numeri del Palazzo dei Congressi presentati martedì pomeriggio a tutte le associazioni di categoria e comitati cittadini dagli amministratori e dal presidente del Palariccione Stefano Caldari. Nello specifico, gli ultimi mesi che ci separano dalla fine dell’anno a partire dagli ultimi giorni di agosto, vedranno un calendario occupato pressoché  in maniera continuativa da eventi che spaziano da congressi medici e istituzionali a convention aziendali.

‘Con questa programmazione – ha sottolineato il presidente del Palariccione Caldari – chiudiamo un anno molto buono, con un numero di congressi superiore alle attese. Fondamentale sarà, sulla scia dell’ incremento per numero di eventi e quindi di presenze del Palas, l’accoglienza della città ad un turista, come quello congressuale che sceglie non solo la struttura che ritiene migliore per lo svolgimento di un appuntamento congressuale, ma la città intera in termini di servizi e ospitalità’.

Da qui la richiesta di Caldari ai rappresentanti delle categorie e dei comitati presenti all’incontro ‘di farsi portavoce nei confronti dei propri associati sulla valutazione del giorno di chiusura delle attività commerciali e dei pubblici esercizi a ridosso degli appuntamenti congressuali. Mantenere aperti negozi, bar e ristoranti sarebbe il primo segnale di benvenuto per i nostri ospiti.

Sulla stessa linea il sindaco Renata Tosi che ha rimarcato ‘la necessità di affiancare al fitto programma di eventi del Palazzo dei Congressi una città pronta, a partire dalla collaborazione auspicata con categorie e comitati d’area. Vogliamo che il congressista diventi protagonista anche con iniziative ad hoc. Assodato che il tasso di fidelizzazione del congressista è dell’80% , la cura del dettaglio e un’ attenta programmazione a partire dall’estate in vista dell’autunno- inverno diventano decisiva’.

In questa direzione si inserisce anche il flyer che verrà inviato in questi giorni ad associazioni e comitati sul calendario degli eventi natalizi e distribuito presso le attività economiche della città. ‘Ai nostri turisti faremo sapere che Riccione è pronta ad accoglierli per le Festività Natalizie assieme ai suoi operatori e a tutte quelle strutture, come lo stesso Palacongressi, che offrono servizi di qualità’.

Ti potrebbe interessare anche...