Faenza. Per il mese di agosto la scuola di musica Sarti rimarrà chiusa. Dal 31 agosto riaprono le iscrizioni per il nuovo anno fino al 10 settembre.

Faenza. Per il mese di agosto la scuola di musica Sarti rimarrà chiusa. Dal 31 agosto riaprono le iscrizioni per il nuovo anno fino al 10 settembre.
Scuola comunale di musica Giuseppe Sarti, Faenza. Immagine di repertorio

FAENZA. La scuola comunale di musica ‘Giuseppe Sarti’ di Faenza resterà chiusa dall’1 al 30 agosto prossimi.

Con la riapertura della scuola – da lunedì 31 agosto – sarà nuovamente possibile, ancora per alcuni giorni, iscriversi ai corsi per l’anno scolastico 2015/2016: le iscrizioni resteranno infatti aperte fino a giovedì 10 settembre.

Per il prossimo anno alla scuola Sarti sono programmati, complessivamente, una cinquantina di corsi di studio.

Oltre all’insegnamento di diversi strumenti (basso, batteria, clarinetto, flauto, oboe, sassofono, tromba, trombone, violino, viola, violoncello, contrabbasso, chitarra, pianoforte, percussioni, canto lirico e canto moderno/jazz), sono previsti corsi per i più piccoli, quali music lullaby (musica in culla per bimbi da 12 a 36 mesi), children’s music laboratory, percorso di orientamento allo strumento, violino con metodo Suzuky.

E’ inoltre possibile iscriversi a materie collettive teoriche/strumentali, quali: solfeggio e teoria della musica, guida all’ascolto, storia della musica, ear training, body percussion, avviamento all’armonia, composizione, armonia complementare, prassi esecutiva sugli strumenti a tastiera antichi (clavicembalo e fortepiano), arte scenica, musica da camera, ensemble vocali, ensemble di saxofoni, orchestra di chitarre, gruppo ottoni, banda degli oboi, gruppo archi, wind band, storia del jazz, musica di insieme, laboratorio ritmico e big-band.

Per ulteriori informazioni contattare la scuola di musica Sarti (via S.Maria dell’Angelo, 23 – tel. 0546 21186; mail: scuolasarti@libero.it; sito web: www.scuolasarti.it), aperta al pubblico il lunedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 10.30 alle 12.30, e il venerdì dalle 10.30 alle 13.30.

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...