Cesena. Merletti ispirati ai codici miniati protagonisti della mostra ‘Capolavori malatestiani. Il sogno nelle mani’ fino al 30 agosto.

Cesena. Merletti ispirati ai codici miniati protagonisti della mostra ‘Capolavori malatestiani. Il sogno nelle mani’ fino al 30 agosto.
Cesena Malatestiana

CESENA. Rimarrà allestita fino al 30 agosto, nella cornice della Biblioteca Piana, la mostra ‘Capolavori Malatestiani. Il sogno nelle mani – I codici miniati interpretati nel merletto di Cesena‘: in esposizione i merletti ispirati alle miniature dei codici malatestiani realizzati dalle merlettaie dell’associazione Il Fusello guidate da Antonia Busi.

Si tratta di straordinari manufatti, ispirati alle decorazioni miniate dei manoscritti e dei corali conservati in  Biblioteca, e a renderli ancora più speciali è il fatto che sono stati  con la tecnica del merletto di Cesena, messa a punto grazie allo studio di alcune merlettaie dell’associazione ‘Il fusello’. Il merletto di Cesena si distingue per la particolare trama eseguita con due tipi di filato: grosso nei passivi, sottile per tessitori e vivagni a spillo, in quattro, di rado in due.

Già esposta con successo nell’autunno scorso, la mostra torna arricchita con nuovi esemplari e può essere visitata  negli orari di visita della Biblioteca Malatestiana, e cioè dal martedì al sabato dalle 9 alle 19, domenica e festivi dalle ore 10.00 alle 18.40. Lunedì chiuso.

 

Ti potrebbe interessare anche...