Longiano. Ivano Marescotti inaugura la rassegna ‘Sorrisi a Longiano.15′ con il recital ‘Lui’ un ‘quaión’ qualsiasi.

Longiano. Ivano Marescotti inaugura la rassegna ‘Sorrisi a Longiano.15′ con il recital ‘Lui’ un ‘quaión’ qualsiasi.
Ivano Marescotti.

LONGIANO. Primo appuntamento di Sorrisi a Longiano.15, la rassegna estiva proposta dal Comune di Longiano in collaborazione con Cronopios, in compagnia di Ivano Marescotti che martedì 4 agosto, alle 21.15 presenta, sul palco allestito in Piazza Tre Martiri, il Recital ’LUI’ un ‘quaión’ qualsiasi.

In questo Recital Marescotti segue la nascita, la vita, gli amori, il lavoro, le follie, fino al ‘testamento’, di un personaggio ipotetico scaturito dalle improvvisazioni dell’attore e dalla penna poetica, tragica e comica insieme di Raffaello Baldini, Tonino Guerra, Nino Pedretti, Olindo Guerrini (Stecchetti), Walter Galli, Cesare Zavattini, brani della Divina Commedia di Dante in romagnolo nonché improvvisazioni dell’attore basate su esperienze proprie. Finché il Recital è diventato nel tempo una summa di personaggi che sotto il nome di ‘LUI’ esprime anche, camuffata, pezzi della sua vita. Una autobiografia di attore per caso, mescolata a quella di personaggi ormai divenuti celebri, estratti dalle poesie di Baldini o da quelli usciti dai ‘caffè’, o dalla piazza della sua Villanova di Bagnacavallo: il disertore, il fumatore accanito, l’analfabeta, la zdóra, é patàca e é quaión. Una storia esilarante comico-tragica della serie: nella vita ‘s’u ni fòss da ridar u i sarèbb da piénzar’. Ma se ridiamo di ‘LUI’è perché, in fondo, ci piace ridere anche un po’ di noi stessi.

Lo spettacolo è a ingresso libero e in caso di pioggia si terrà al Teatro Petrella. Informazioni al numero 0547 666008


Ti potrebbe interessare anche...