Pennabilli. Podismo. Matteo Lucchese e Eleonora Errani conquistano le 7 Borgate Macianesi. Un temporale ha accolto i corridori provenienti da tutta Italia.

Pennabilli. Podismo. Matteo Lucchese e Eleonora Errani conquistano le 7 Borgate Macianesi. Un temporale ha accolto i corridori provenienti da tutta Italia.
Lucchese all'arrivo 7 Borgate Macianesi

PENNABILLI. La storia delle 7 Borgate Macianesi si perde nel tempo e la nuova associazione sportiva Maciano Team Runners ha organizzato in maniera magistrale questo prestigioso appuntamento con tanti campioni della corsa ai nastri di partenza.

Nemmeno il maltempo che ha condizionato la manifestazione (nel pre gara un forte temporale con tuoni, fulmini e saette che hanno folgorato pure un albero vicino alla location dell’arrivo) in netta crescita con 400 partecipanti circa giunti da diverse regioni d’Italia e dall’estero. 

L’azzurro Matteo Lucchese e la carpegnola Eleonora Errani hanno conquistato prima il Traguardo volante ed il successo assoluto nella 7 Borgate Macianesi snocciolandosi 12 chilometri impegnativi immersi nel verde su e giù per i 7 borghi di Maciano: Villa, Monticello, Aia Marcucci, Pantaneto, Marinelli, Castello e l’Aia di Bartolo.

Il rocchegiano Matteo lucchese del Team Valmonte Adventure ha riconfermato il trionfo del 2014 con un crono di 43’ 58’’ precedendo il forte forlivese Mattia Camporesi dell’Edera che ha terminato in 45’ 05’’ ed il beniamino di casa Giacomo Rossi portacolori del Maciano Team Runners in 45’ 32’’.

Nella gara femminile doppietta del Golden Rimini con le leonesse Eleonora Errani giunta 21^ assoluta in 53’ 36’’ e Federica Moroni 25^ in 55’ 16’’ davanti ad Anna Giunchi della Gabbi Bologna in 55’ 50’’ (vincitrice solo una settimana fa del Campionato Nazionale Uisp di corsa in salita a Poretta Terme).

Gli allori di categoria sono andati al sammarinese Miche Agostini (amatori A) Daniele Brezzi (amatori B), Tomaso Mazzoli (amatori C), Massimo Lodovici (amatori D), Giuseppe Crescentini (amatori E), Luana Leardini (Amatori F), Roberta Belardinelli (amatori G) e Monica Casadio (amatori H).

I risultati delle 7 Borgate Macianesi giovanili:

Categoria maschi (0-6 anni) 200 metri: 1° Cristian Acero, 2° Edoardo Giannini (Maciano Team Runners), 3° Andrea Pasquini (Maciano Team Runners).

Categoria femmine (0-6 anni) 200 metri: 1° Giorgia De Marchi, 2° Arianna Benedetti (Golden Rimini), 3° Ginevra Giannini.

Categoria maschi (7-11 anni) 400 metri: 1° Brayan Schiaratura (Golden Rimini); 2° Luca Agostini; 3 Francesco Menicucci.

Categoria femmine (7-11 anni) 400 metri: 1° Cangini Giulia, 2°Francesca Pieralisi, 3° Caterina Barbiani.

Ragazzi (12-15 anni) 800 metri 1° Alex Agostini, 2° Jacopo Sartini; 3° Filippo Pula.

Ragazze (12-15 anni) 800 metri 1° Francesca Pasquini (Golden).

Al cerimoniale delle premiazioni si sono alternati i ragazzi del Maciano Team Runners e l’assessore di Pennabilli Cristina Ferri. Uno speciale sulla gara sarà trasmesso martedì sera alle ore 20:30 su Rete8 Vga Telerimini (canale 86 del digitale terrestre).

Il prossimo appuntamento dei Golden Events – Trofeo Endas 2015 è per domenica 13 settembre con la 26° Rimini – San Marino ‘La Corsa dei Due Stati”’sulla distanza di mezza maratona.

Classifiche, programmi, foto e report sono on line su www.goldenclubrimini.it

Ti potrebbe interessare anche...