Ravenna. Una vigilia di ferragosto in salsa jazz con il Nanni Jazz Trio che proporrà lo spettacolo ‘Italiani d’America’.

Ravenna. Una vigilia di ferragosto in salsa jazz con il Nanni Jazz Trio che proporrà lo spettacolo ‘Italiani d’America’.
Nanni Jazz Trio e Lele il Saraceno

RAVENNA. Venerdì 14 agosto (ore 21.15) proseguono i concerti in Piazza S.Francesco con l’esibizione del Nanni Jazz trio assieme a Lele il Saraceno che proporranno alle 21.15 uno spettacolo musicale dal titolo Italiani d’America. Si tratta di una rivisitazione ed un omaggio ai grandi interpreti di origine italiana protagonisti della scena musicale americana degli anni 40 e 50 in cui troveranno spazio le musiche di nomi come Frank Sinatra, Perry Como, Luis Prima, Hanry Mancini o Martin Scorzese, Robert De Niro, Francis Ford Coppola etc. Non tutti sanno quanta italianità si nasconda dietro nomi apparentemente americanissimi come Tony Bennet (Antonio Benedetto), Dean Martin (Dino Crocetti), Franky Lane (Franco Lo Vecchio), Cony Francis (Concetta Maria Rosa Franconero) ect. La band Nanni Trio insieme a Lele Saraceno, propone, con questo spettacolo, gli aneddoti, i personaggi, le canzoni che hanno segnato le tappe di questa storia così affascinante. Le musiche sono tutte arrangiate dal pianista Stefano Nanni, nome d’eccezione nel panorama musicale italiano, più volte arrangiatore delle musiche del Pavarotti & Friends, autore delle musiche per le Olimpiadi invernali di Torino oltre che collabora con i nomi più importanti della scena musicale italiana tra cui il cantante Vinicio Capossela ed il violoncellista Mario Brunello. Il Nanni Jazz trio è formato da Stefano Nanni al pianoforte, Gianluca Nanni alla batteria, Giorgio Fabbri al basso e Lele Saraceno alla chitarre e voce.

Il concerto rientra nella programmazione della rassegna Sotto le Stelle di Galla Placidia giunta alla sua dodicesima edizione che da quest’anno si è trasferita in P.zza S.Francesco grazie al sostegno della Casa Matha. La direzione artistica è affidata al flautista ravennate Matteo Salerno.

Ti potrebbe interessare anche...