Cesenatico. In piazza delle Conserve il concerto del gruppo ‘Galere di Fiandra e di Siria’. Un viaggio lungo le antiche rotte mercantili delle navi veneziane.

Cesenatico. In piazza delle Conserve il concerto del gruppo ‘Galere di Fiandra e di Siria’. Un viaggio lungo le antiche rotte mercantili delle navi veneziane.
galere di fiandra e di siria

CESENATICO. Giovedì 20 agosto, in Piazza Conserve alle 21, la rassegna culturale Ribalta Festival, organizzata dal Comune di Cesenatico, propone il concerto del gruppo ‘Galere di Fiandra e di Siria‘, un viaggio musicale che segue metaforicamente le rotte delle antiche navi mercantili veneziane, le Galere.

La formazione strumentale dei ‘Galere di Fiandra e di Siria’ nasce nel 2000 per volontà di Andrea Mozzato, chitarrista approdato con successo allo studio dell’Oud, strumento cordofono di origini arabe appartenente alla famiglia dei liuti, e appassionato di musica orientale. La formazione a quartetto assume la sua conformazione definitiva con la voce di Maria Bergamo, le percussioni di Alessio Benetti e il contrabbasso di Alvise Seggi.

Il gruppo prende il nome dalle antiche navi mercantili veneziane ‘Le Galere’ che solcavano il Mediterraneo e parte dell’Atlantico, trasportando non solo merci e beni ma cultura e interscambio musicale. Le Galere suonano quindi dal reel, musica popolare irlandese, gighe e ballate ‘celtiche’, a brani medievali della Francia, della Germania e della Spagna, saltarelli e tarantelle del Sud Italia, ritmi balcanici slavi ed ebraici, fino ad approdare alle melodie arabo-andaluse, siriane, turche e greche. Un agglomerato di culture, tempi e luoghi diversi che il gruppo interpreta con arrangiamenti musicali originali e suoni ibridi e contemporanei.

Le Galere hanno pubblicato nel 2007 il loro primo disco ‘Rotte musicali’ che hanno presentano in tour internazionale. Nel 2009, con Alvise Seggi al contrabbasso, hanno creato il secondo album, ‘Verso Sud’, che raccoglie una più spiccata attenzione alla cultura sud europea e mediterranea. Ingresso libero.

Ti potrebbe interessare anche...