Ravenna. Al professore in ‘pensione’, Marcello Landi, l’apprezzamento della città e l’affetto del liceo artistico Nervi Severini.

Ravenna. Al professore in ‘pensione’, Marcello Landi, l’apprezzamento della città e l’affetto del liceo artistico Nervi Severini.
Marcello Landi professore Ravenna liceo artistico

RAVENNA. Ieri sera nella sede dell’istituto d’arte per il mosaico, che fa parte del liceo artistico Nervi Severini, studenti docenti e alcuni esponenti delle istituzioni e delle imprese hanno salutato il professor Marcello Landi, appena collocato in pensione da dirigente dell’istituto.

Molto affettuosi e toccanti gli indirizzi di saluto che gli sono stati rivolti da più parti: allievi ormai diplomati e docenti di ieri e di oggi.

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi presente insieme all’assessora Giovanna Piaia ha affermato ‘a Landi va rivolto l’apprezzamento della città non solo come docente di qualità, ma come spirito libero che non ha mai rinunciato a farsi carico delle proprie idee lavorando in presa diretta senza mai delegare ad altri il suo impegno, esprimendolo anche in modo critico; un personaggio al di fuori dagli schemi che contiamo di avere nel novero delle personalità impegnate per il futuro della cultura cittadina, si vedrà in che modo, ma mantenendolo senza legami e con la sua voglia e la sua inventiva a disposizione del pubblico e in particolare dei giovani.

Al Landi educatore, che avendo sempre coltivato con gli allievi un particolare feeling era da sprone e al tempo stesso elemento di orgoglio per i numerosi istituti dei quali è stato chiamato alla direzione, Olivetti e Callegari, oltre al Liceo artistico, va dato atto di quel coraggio educativo che ti porta a saltare la siepe dei vincoli burocratici per privilegiare l’attitudine e le qualità di ogni studente sciogliendo anche tutti quei nodi che la società e la famiglia spesso impongono’.

Presente alla cerimonia anche la professoressa Patrizia Ravagli che sostituirà Marcello Landi alla guida del Liceo Artistico.

Ti potrebbe interessare anche...