Ravenna. In Piazza del Popolo si è aperta ‘Giardini&Terrazzi 2015 Verde Ravenna’. Una kermesse green per gli amanti delle piante e dei fiori.

Ravenna. In Piazza del Popolo si è aperta ‘Giardini&Terrazzi 2015 Verde Ravenna’. Una kermesse green per gli amanti delle piante e dei fiori.
fiori

RAVENNA. Ha preso il via la terza edizione di Giardini&Terrazzi Verde Ravenna che fino a domenica si estenderà  nelle piazze e nei luoghi del centro storico di Ravenna in una kermesse che coniuga mercato, e cultura del verde amatoriale e professionale. Oggi, venerdì 4 settembre, alle 12 è prevista l’inaugurazione in Piazza del Popolo, alla presenza dell’assessore al commercio e turismo Massimo Cameliani.

Accanto ai vari allestimenti di piante e fiori che coloreranno il centro storico e gli appuntamenti dislocati nelle piazze e nei giardini del centro storico, si concentrano una serie di iniziative a Palazzo Rasponi delle teste di piazza Kennedy. Domani alle 17 si svolgerà l’iniziativa ‘Dal baco alla seta’: recupero di antiche tradizioni naturali. Museo della vita contadina e della canapa; alle 20 in Piazza Arcivescovado 4, l’Associazione Schola Hominum Burgi presenta una mostra mercato di antichi mestieri medioevali scomparsi con prodotti vari e costumi popolari. La mostra vuole far rivivere i rumori, gli odori e la vivace attività di un mercato rinascimentale; alle 20,45 in Piazzetta Unità D’Italia si  Evento musicale @Green note Club, la big band di Ravenna incontra la big band di Dachau. SABATO 5 SETTEMBRE ospiterà  dalle  10 la mostra dei gioielli floreali di arte orafa Senno, Ravenna; dalle  10,45 la conferenza su ‘Seeds Fall: consapevolezza verde’ con la dott.ssa Sabine Eck, omeopata; alle  17 Bambini e Verde, a cura dell’Associazione Giardino e Dintorni. DOMENICA 6 SETTEMBRE prosegue la mostra dei gioielli floreali di arte orafa Senno, Ravenna. Ravegan: il cibo verde; alle 10,30 I nostri amici alberi: Scuola primaria S. Pietro in Campiano (Ravenna), ‘Progetto didattica-pedagogia verde’ realizzato in collaborazione con Agenda 21, INFFU; dalle 15 alle 18 Laboratori per adulti e bambini: stampare la tela con i fiori e gli stampi antichi, Egidio Miserocchi. Agrinfanzia: laboratorio verde. Alle 17 Agricoltura biologica, Docufilm ‘I nostri figli ci accuseranno’, di J.P. Jaud, progetto di rieducazione alimentare dalla scuola alla comunità in un piccolo paesino del sud della Francia. A seguire, Agrinfanzia: primo Agrinido in Emilia Romagna. Crescere insieme ai fiori, agli animaletti da cortile in uno spazio pensato per il recupero dei ritmi legati alla natura.

Inoltre nei seguenti ristoranti sarà possibile degustare i menù creati per l’occasione per il circuito gastronomico  ’In cucina con i fiori’: Bistrò San Giorgio – Via A. Agnello 10/A, Ravenna,Tel-3339986448; caffè Corte Cavour – Via Cavour 51, Ravenna,Tel-054430154; Ca’ de Ven – Via Corrado Ricci 24, Ravenna,Tel-054430163; Caffè Letterario – Via Diaz 26, Ravenna,Tel-0544216461; Due Dame – Piazza del Popolo 17, Ravenna,Tel-04435755; Enoteca Bastione – Via Bastione 29, Ravenna, Tel-0544218147; Fricandò – Via Maggiore 7, Ravenna,Tel-054421217; I Furfanti Osteria – Via Paolo Costa 1, Ravenna, Tel-0544219707; La Gardela – Via Ponte Marino 3,Ravenna,Tel-0544215714; L’Acciuga Osteria – Viale Baracca 74, Ravenna,Tel-0544212713; Palumbo – Piazza San Francesco 3, Ravenna,T-0544201377; Ristorante Al 45 – Via Paolo Costa 45, Ravenna,Tel-05441821160; Terrazza Einaudi – Piazza Luigi Einaudi 1, Ravenna,T.3343339725; Trattoria Al Cerchio – Via Cerchio 13, Ravenna, T.0544217396.

Questo il percorso verde visitabile nelle giornate della manifestazione: 

Giardino delle erbe dimenticate di Bper Banca (Piazzetta P. Serra, ore 10,00-19,00)

Mostra permanente di Bonsai e Suiseki – Bizantina Bonsai

Mostra permanente di piante grasse da collezione

Conferenze a tema

Giardini Pensili, Palazzo della Provincia ore 10,00-19,00 – Ingresso a tariffa ridotta 1 €

Mostra permanente di sculture a cura di Luca Mommarelli

Biblioteca di Casa Oriani (ingresso da Piazza San Francesco, ore 10,00-13,30; 14,30-18,30)

L’architettura e il verde, mostra a cura di Outdoor Gambi

Portfolia, mostra fotografica a cura di Studio MaMa

Palazzo Rasponi (Piazza Kennedy, ore 10,00-19,00)

Green Thoughts: Accademia Belle Arti, “Antinomie verdi” e Liceo Artistico “Il giardino del chiostro dei Nervi/Severini”

Tra Arte e Decor: “I gioielli vegetali” e “I soffioni di Mimma”

Il giardino olistico: percorso sensoriale, sonoro, olfattivo.

Allestimenti site-specific:

Interior flower designer: Tasacasa, Bagnacavallo arredo, modernariato. Toccasana, Alfonsine, Emporio ecologico. Egidio Miserocchi, tele floreali stampate. Selezione arredamenti: tessuti e carte floreali inglesi.

Angolo essenze e banco dei semi: La lavanda di Monte Spada. Le essenze floreali biodinamiche, il Banco dei sem. Agrinfanzia/Lo zafferano di Bagnara.

Spazi verdi/tradizioni antiche: Vivai Sauro Campri. Museo delle erbe palustri. Museo della vita contadina e della canapa. I libri ecologici di Andrea Zaffi.

L’angolo dell’editoria verde: Liberamente, Macroedizioni, 3ntini edizioni (Giardino Antico, Casa Antica). I libri ecologici di Andrea Zaffi.

Ti potrebbe interessare anche...