Riccione. Accordo internazionale di collaborazione con la Repubblica di San Marino, dal turismo alla cultura.

Riccione. Accordo internazionale di collaborazione con la Repubblica di San Marino, dal turismo alla cultura.
San Marino download (2)

RICCIONE.  L’Accordo di collaborazione tra il Comune di Riccione e la Repubblica di San Marino si allarga e si arricchisce di un’ulteriore partecipazione tra i due territori.

Alla promozione turistica, da attuare in diverse forme e strategie, si aggiunge la cooperazione in ambito culturale. Iniziative comuni quali la realizzazione di mostre, spettacoli, concerti, rassegne e manifestazioni culturali, così come la programmazione di eventi e laboratori che spazino oltre i confini nazionali. Un impegno e un ulteriore tassello che il Comune di Riccione ha inteso assumere con il  la ‘Repubblica del Titano’ per ampliare la sinergia già in atto. In campo turistico la compartecipazione dei Campionati Europei dello Sport d’Impresa, che lo scorso giugno ha richiamato oltre 8.000 partecipanti, ha costituito la prima importante opportunità di lavoro congiunto.

Si tratta di un accordo sottoscritto per un anno con l’obiettivo di prorogarlo a tre.Della nuova sinergia messa in campo dal Comune di Riccione con la Repubblica di San Marino nel settore della Cultura, il primo risultato tangibile è costituito dalla partecipazione ai Dig, il premio del giornalismo d’inchiesta che si svolgerà a Riccione dal 4 al 6 settembre.

‘L’azione di promozione turistica avviata con la Repubblica di San Marino, primo passo di una collaborazione che intendo incentivare in futuro quanto a nuove opportunità di cooperazione e commercializzazione – dichiara il sindaco Renata Tosi – si affianca alla volontà reciproca di lanciare nuovi stimoli e iniziative comuni da avviare sul piano culturale. Una sintonia tra i due territori, che ne sono certa, riscuoterà un sicuro impatto positivo nel breve e medio periodo’.

Ti potrebbe interessare anche...