Ravenna. A Ponte Nuovo l’inaugurazione del giardino ‘Don Rino Baravelli’, parroco dal 1974 al 1983.

Ravenna. A Ponte Nuovo l’inaugurazione del giardino ‘Don Rino Baravelli’, parroco dal 1974 al 1983.
Centro storico di Ravenna ( repertorio)

RAVENNA. Domenica, 6 settembre, l’area verde di Ponte Nuovo prospiciente via Montefeltro sarà intitolata a don Rino Baravelli (1926 – 1983), parroco a Ponte Nuovo dal 1974 al 1983.

La cerimonia è in programma alle 10. Interverranno: Massimo Cameliani, assessore ai Servizi demografici; l’arcivescovo Lorenzo Ghizzoni; Antonio Mellini, presidente del consiglio territoriale Ravenna sud; Franco Ravaioli, presidente del comitato cittadino di Ponte Nuovo e Madonna dell’Albero; don Gianni Passerella, parroco di Ponte Nuovo.

‘Sacerdote dal volto aperto al sorriso e all’accoglienza – si legge nella targa che sarà scoperta durante la cerimonia – don Rino Baravelli desiderò e si prodigò affinché Ponte Nuovo non fosse una periferia-dormitorio emarginata dalla città, ma una comunità che lavorava assieme per il bene comune. Così scriveva nel 1976 rivolgendosi alla gente attraverso le pagine della rivista parrocchiale ‘Il Ponte’: ‘Accettiamoci diversi, avendo l’uno per l’altro il massimo rispetto. Ascoltiamo la nostra coscienza per essere sempre più buoni impegnandoci a costruire una grande famiglia dove si impara assieme a guardare nell’altro il bene, il positivo, il desiderio del meglio’.

 

Ti potrebbe interessare anche...