Ravenna. Prorogati al 30 novembre i termini per la presentazione delle domande per gli sconti sulla bolletta dell’acqua.

Ravenna. Prorogati al 30 novembre i termini per la presentazione delle domande per gli sconti sulla bolletta dell’acqua.
Contatore acqua1

RAVENNA.  L’Atersir, Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti, prorogato fino al 30 novembre prossimo l’avviso pubblico per l’erogazione di agevolazioni tariffarie alle utenze deboli del servizio idrico integrato.
L’agevolazione è destinata alle famiglie meno abbienti, per l’anno 2015. Possono fare domanda gli utenti intestatari del contratto di fornitura domestica e coloro che usufruiscono del servizio da forniture condominiali o da un unico contatore centralizzato.
Per avere diritto al contributo occorre avere un reddito Isee non superiore a 10mila euro. I contributi saranno erogati nella misura di 60 euro per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di otto) se l’indicatore Isee è minore o uguale a 2.500 euro; di 40 euro per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di otto) con Isee maggiore di 2.500 euro fino al massimo di 10mila euro. Atersir si riserva la facoltà di rideterminare l’importo di cui sopra nel caso le domande presentate non trovino copertura nel fondo stanziato. Le domande devono essere redatte sull’apposito modulo scaricabile:  dal sito del Comune di Ravenna www.comune.ra.it;
- dal sito di ASP Ravenna, Cervia e Russi www.aspravennacerviaerussi.it;
I moduli possono inoltre essere ritirati nelle seguenti sedi, dove andranno anche consegnate le domande: Sportello Unico Polifunzionale, Viale Berlinguer 68; – Sedi Uffici Territoriali Decentrati (ex Circoscrizioni); – Sedi degli Sportelli Sociali Territoriali.
Per informazioni: Comune di Ravenna, 0544 482111; Asp Ravenna Cervia e Russi, 0544 249111.
Saranno effettuati controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese, anche in collaborazione con altri enti.

Ti potrebbe interessare anche...