Emilia Romagna. In regione sono circa 22mila i pernottamenti di pensionati austriaci dell’Associazione PVÖ, la più importante associazione della terza età.

Emilia Romagna. In regione sono circa 22mila i pernottamenti di pensionati austriaci dell’Associazione PVÖ, la più importante associazione della terza età.
Pensionati austriaci in Emilia Romagna

EMILIA ROMAGNA. Previsti dal 12 settembre al 10 ottobre oltre 3100 arrivi con base logistica in 11 hotel di Rimini – Previste diverse escursioni in regione – Ogni domenica una festa di benvenuto rilancerà l’identità accogliente dell’Emilia Romagna – La presidente Apt Servizi Liviana Zanetti: ‘Sono certa che rimarranno entusiasti potendo vedere, scoprire e assaporare questa terra straordinaria con l’anima e il sorriso’.

Oltre 3.100 arrivi per circa 22mila pernottamenti. Questi i numeri delle ‘vacanze d’autunno’ in Emilia Romagna dei pensionati austriaci aderenti alla PVÖ (Pensionistenverband Österreichs) che, con circa 390.000 iscritti, è la più importante associazione della terza età in Austria. Attiva da oltre 60 anni PVÖ è presente in tutto il Paese con 9 coordinamenti regionali, 110 organizzazioni di distretto e 1.742 gruppi locali.

La scelta di PVÖ dell’Emilia Romagna come luogo delle vacanze autunnali (Herbsttreffen) non è certo casuale: da oltre un anno l’Assessorato Regionale al Turismo e Apt Servizi hanno svolto un intenso lavoro di relazioni con i responsabili dell’Associazione austriaca che ha portato a questo risultato.

I soggiorni, della durata di una settimana con base logistica in 11 hotel di Rimini, inizieranno sabato 12 settembre e termineranno il 10 ottobre.

Per ogni settimana il programma prevede l’arrivo il sabato, mentre la domenica pomeriggio verrà organizzata una festa di benvenuto al Palas di Rimini (mentre il 27 settembre la festa si terrà al Palazzo dei Congressi di Bellaria Igea Marina). Dal lunedì al venerdì di ciascuna settimana si terranno diverse escursioni di una giornata intera a Parma e Brescello e tre tour di mezza giornata a Bologna, alla scoperta dei sapori di Romagna e a San Marino. Altre escursioni opzionali interesseranno il centro storico e l’entroterra di Rimini, Santarcangelo di Romagna, Ravenna, Comacchio e il Delta del Po.

Partner commerciale per confezionare il pacchetto vacanza Herbsttreffen 2015 sarà la riminese Montanari Tour, scelta direttamente dal tour operator austriaco ACM Touristik (che ha l’esclusiva per PVÖ della destinazione Italia) mentre il pacchetto stesso è stato distribuito in Austria da Senioren Reisen, il tour operator interno dell’Associazione.

La festa di benvenuto, organizzata da APT Servizi, sarà un emozionante viaggio lungo la Via Emilia da Piacenza a Rimini, con spettacoli circensi ispirati alle atmosfere felliniane, arie verdiane cantate dal Coro Amintore Galli di Rimini e balli folcloristici romagnoli eseguiti dalla scuola di ballo Le Sirene Danzanti con musiche di Secondo Casadei. Al termine della festa di benvenuto ad ogni partecipante sarà data una shopper Emilia Romagna contenente la brochure prodotta da Apt Servizi per questa occasione e un prodotto tipico regionale (il sale aromatizzato delle saline di Cervia).

“E’ una grande soddisfazione – afferma la presidente di Apt Servizi Liviana Zanetti – poter ospitare per quattro settimane nella nostra regione i turisti dell’importante associazione di pensionati austriaci PVÖ. Sono certa che rimarranno entusiasti della nostra regione potendo vedere, scoprire e assaporare questa terra straordinaria con l’anima e il sorriso”.

Ti potrebbe interessare anche...