Riccione. La rassegna di teatro comico ‘Scendi in Piazza’ ha riunito un pubblico di 2.600 in tre quartieri di Riccione.

Riccione. La rassegna di teatro comico ‘Scendi in Piazza’ ha riunito un pubblico di 2.600 in tre quartieri di Riccione.
spettacolo Giullari del Diavolo riccione

RICCIONE. La prima edizione di Scendi in Piazza, la kermesse teatrale itinerante, che per un mese e mezzo ha coinvolto i quartieri riccionesi di San Lorenzo, Fontanelle e Spontricciolo ha ottenuto un ottimo riscontro di pubblico, registrando ogni sera una media di 200 spettatori, pari a un totale di circa 2.600 presenti durante i 13 appuntamenti in programma.

La rassegna inedita di teatro comico, clownerie, burattini e spettacoli musicali realizzata nelle piazze della città è stata appositamente pensata dalla Compagnia dei Ciarlatani per invitare adulti e bambini a vivere il quartiere, scendendo in piazza appunto, nelle calde serate estive.

L’iniziativa, patrocinata dall’Assessorato al Turismo di Riccione, ha coinvolto attivamente anche i comitati cittadini dei quartieri interessati, che ogni sera hanno messo a disposizione degli spettatori bevande ed in alcuni casi piccole merende. A Spontricciolo sulla scia delle quattro serate in programma all’anfiteatro, lo stesso comitato ne ha organizzata una quinta per festeggiare tutti assieme il lavoro svolto e il successo ottenuto. 

Oltre a intrattenere, gli appuntamenti serali hanno anche contribuito a creare coesione sociale, infatti, diverse famiglie nel corso delle settimane si sono spostate da un quartiere all’altro, desiderose di stare in compagnia e divertirsi: un elemento che stimola gli organizzatori a migliorare ancora di più il palinsesto, aprendo il progetto alla partecipazione anche di altri quartieri.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...