Santarcangelo. Fiere d’Autunno e mercatino dell’antiquariato affidati alla Blu Nautilus per il triennio 2016/2018.

Santarcangelo. Fiere d’Autunno e mercatino dell’antiquariato affidati alla Blu Nautilus per il triennio 2016/2018.
La Fiera di San martino a Santarcangelo. Immagine di repertorio.

SANTARCANGELO. Sarà la Società Blu Nautilus a gestire per il triennio 2016/2018 le due fiere d’autunno e il mercatino mensile di antiquariato. Lunedì 7 settembre si è infatti riunita la Commissione di gara per l’affidamento della gestione delle Fiere d’Autunno e del mercatino di antiquariato ‘La Casa del Tempo’ (nessuna offerta è invece pervenuta per Balconi Fioriti) i cui bandi erano scaduti il 31 agosto scorso. La Commissione ha esaminato e valutato le offerte pervenute: una per il mercatino di antiquariato, avanzata dalla Società Blu Nautilus Srl, e due per le Fiere di San Michele e San Martino proposte dalla Blu Nautilus e dalla Società ‘Loste di Beltrambini Oreste e C. snc’ quale membro di un raggruppamento temporaneo di imprese.

Sia il mercatino mensile di antiquariato che le due Fiere d’Autunno, sono stati assegnati in via provvisoria (in attesa del completamento dell’iter), alla Società Blu Nautilus srl con sede a Rimini. Le offerte della Blu Nautilus sono infatti state giudicate maggiormente corrispondenti alle caratteristiche indicate nel bando di gara predisposto dall’Amministrazione comunale, in particolare per quanto riguarda le specifiche  peculiarità e le tradizioni di Santarcangelo, per la collaborazione con l’associazionismo locale nonché per l’esperienza maturata.

Per quanto riguarda il corrispettivo economico, l’Amministrazione comunale, incasserà il 10 per cento delle quote pagate dai partecipanti al mercatino di antiquariato e il 6 per cento delle quote degli operatori che partecipano alle Fiere d’Autunno.

Ti potrebbe interessare anche...