Lugo. Torna ‘Lugo in tavola’, gustosi itinerari enogastronomici a spasso per il centro cittadino. Aperte le prevendite per i menù.

Lugo. Torna ‘Lugo in tavola’, gustosi itinerari enogastronomici a spasso per il centro cittadino. Aperte le prevendite per i menù.
Presentazione Lugo in tavola 2015
LUGO. L’appuntamento domenica 20 settembre dalle 18 alle 22. Aperte le prevendite per i menù.  

Domenica 20 settembre dalle 18 alle 22 ci sarà la quarta edizione di ‘Lugo in tavola‘, circuito enogastronomico a cielo aperto per gustare tante specialità nel centro di Lugo. 

La nuova edizione è stata presentata oggi pomeriggio in conferenza stampa al Salone Estense della Rocca di Lugo. Sono intervenuti il sindaco Davide Ranalli, l’assessora alle Attività produttive e al Turismo Simonetta Zalambani e il presidente del Consorzio AnimaLugo, Franco Bernardi. Presenti anche i rappresentanti delle associazioni economiche Confesercenti, Confcommercio-Ascom, CNA, Confartigianato. 

I tre menù itineranti (rosso, azzurro e verde) sono i veri protagonisti della manifestazione: ognuno è composto da sette portate, corrispondenti ad altrettante tappe nei locali della città. Per partecipare è necessario acquistare uno dei tre menù col relativo carnet negli esercizi pubblici che aderiscono all’iniziativa: la pasticceria Santina, la Bottega di Gianfi, l’hotel Ala d’oro, la vinosteria Amici miei, la birreria Lug dla Rumàgna, la gelateria Abbidubbi, lo Smile cafè, l’osteria e birreria Roccà, il ristorante pizzeria Baraka, il ristorante pizzeria Tatì, Campagna amica, la pasticceria La Dolceria, il Timiama Cafè, l’Antica trattoria del Teatro, Il Trebbo e la Cremeria della Rocca. 

I carnet possono essere acquistati in prevendita entro il 17 settembre al costo di 17 euro, presso tutti i locali che aderiscono all’iniziativa. Eventuali biglietti rimanenti potranno essere acquistati domenica 20 settembre, dalle 16 alle 19.30, al punto informativo di AnimaLugo, presso l’ingresso della Rocca, al costo di 18 euro. 

Durante l’evento sarà possibile spostarsi da un punto all’altro a piedi oppure sfruttando il trenino gratuito che attraverserà la città per tutta la durata della manifestazione (fermate in piazzale Cavour, piazza Baracca, via Risorgimento, corso Matteotti, via Baracca e corso Garibaldi). Per le vie e le piazze, negozi aperti, musica e intrattenimento faranno da accompagnamento alla serata: dallo spettacolo itinerante dei Musicanti di San Crispino, ai concerti e dj-set in numerosi locali aderenti. 

‘Questa iniziativa ci aiuta a conoscere e quindi a promuovere la nostra città – ha dichiarato Davide Ranalli -. Il Consorzio AnimaLugo è un motivo di vanto della città, poiché ha fatto da precursore alle reti di imprese; questa esperienza sta contagiando tutta la Bassa Romagna. Un’esperienza che non a caso è nata qui e che rappresenta un investimento per lo sviluppo commerciale del nostro territorio. È importante chiarire che molto del merito va riconosciuto alle associazioni economiche e ai tanti imprenditori che hanno creduto in questo importante progetto’. 

‘Il coinvolgimento di molte strade del centro riesce a creare una forza attrattiva capace di raggiungere anche persone al di fuori del nostro territorio’, ha aggiunto l’assessora Simonetta Zalambani. ’

‘Senza la progettualità e la visione dell’Amministrazione comunale non sarebbe stato possibile raggiungere questo risultato – ha sottolineato Franco Bernardi -, ma è importante ringraziare anche i partner che hanno contribuito non solo economicamente, ma anche in fase ideativa. La data dell’evento è un momento importante che tanti avranno modo di apprezzare, ma vorrei trasmettere lo sforzo delle tante persone e commercianti, a partire dal direttivo di AnimaLugo, che hanno consentito un’organizzazione così complessa. L’esperienza di AnimaLugo è oggetto di interesse da parte di città limitrofe, anche al di fuori del contesto dell’Unione. Questo ci dà coraggio e se possibile ancora più forza e determinazione nel proseguire con il nostro lavoro‘. 

In seguito sono intervenuti i rappresentanti delle associazioni economiche Confcommercio-Ascom, Confesercenti, CNA, Confartigianato, sottolineando l’importanza di eventi che siano in grado di richiamare persone in città, ma anche degli investitori. 

L’iniziativa è realizzata dal Consorzio AnimaLugo, con il patrocinio del Comune di Lugo e il contributo delle sezioni lughesi di Confesercenti, Confcommercio-Ascom, CNA, Confartigianato, BCC Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, Camera di Commercio di Ravenna. Main sponsor della manifestazione è Rustichelli Color; fornitori ufficiali Gruppo Hera, Sindacato panificatori artigianali della provincia di Ravenna, Cartaria Lughese e Gruppo Cevico. 

Per ulteriori informazioni e per consultare i menù completi, visitare il sito www.animalugo.it, oppure la pagina Facebook ‘Vivilugo’.


 


Ti potrebbe interessare anche...