Ravenna. Carla Baroncelli presenta il suo ultimo libro ‘Storie sui fili’ all’agenzia Image Via Magazzini Posteriori.

Ravenna. Carla Baroncelli presenta il suo ultimo libro ‘Storie sui fili’ all’agenzia Image Via Magazzini Posteriori.
Copertina libro Storie sui fili Baroncelli

RAVENNA. Sabato 12 settembre alle ore 19 all’agenzia Image Via Magazzini Posteriori, 65 sarà presentata l’ultima opera di Carla Baroncelli intitolata Storie sui fili, edito dall’agenzia Image. Sarà presente Giovanna Piaia, assessora alle politiche sociali e alle politiche e cultura di genere.

Il progetto nasce dall’urgenza dell’autrice di raccontare cosa accade ai bambini e alle bambine che vivono e crescono in contesti famigliari violenti. Il libro è infatti un viaggio doloroso attraverso gli occhi e i sentimenti di una bambina vittima di violenza ‘assistita’. Il racconto è incentrato su una vecchia signora che, attraverso la luce che filtra da grovigli di ragnatele, guida la bambina verso un percorso di libertà e di elaborazione del dolore rispetto ai traumi vissuti in famiglia.

Il progetto Storie sui fili è corredato da una installazione di fotografie, riprodotte nel libro, di ragnatele casalinghe, una metafora per raccontare come vecchi fili possono imprigionare le sofferenze di ogni singola vita.

Storie sui fili è stato realizzato in collaborazione con Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza, UNICEF Italia, Comune di Ravenna, Linea Rosa, Associazione Dalla parte dei minori, Scuola di specializzazione in psicoterapia biosistemica di Bologna.

Il volume è arricchito da una prefazione del professore Luigi Cancrini, presidente del Centro studi di terapia familiare e relazionale di Roma. Durante l’incontro Carla Baroncelli leggerà “alcuni fili” e Giovanna Piaia, assessora alle politiche e cultura di genere, illustrerà il progetto.

 

Ti potrebbe interessare anche...