Faenza. Bandi per orti ai pensionati, il termine per presentare le domande è il 20 settembre.

Faenza. Bandi per orti ai pensionati, il termine per presentare le domande è il 20 settembre.
Orto ( repertorio)

FAENZA. Scade il 20 settembre prossimo il termine per presentare domanda per l’assegnazione di orti ai pensionati nei quartieri Borgo e Centro nord. Gli orti nel territorio del quartiere Borgo si trovano in via Matteucci e via Galli, mentre quelli nel quartiere Centro nord in via Ravegnana e via degli Olmi.

Le domande vanno presentate presso le rispettive sedi dei centri sociali Borgo e Centro nord.

Per gli orti di via Matteucci e via Galli le domande vanno presentate al centro sociale Borgo (via Saviotti 1), nelle giornate di lunedì, martedì e mercoledì, dalle ore 16.00 alle 17.00, mentre per quelli di via Ravegnana e via degli Olmi al centro sociale Centro nord (via Filanda Vecchia 21), nella sola giornata del venerdì, dalle 9.00 alle 12.00.

I moduli per la compilazione delle domande sono disponibili presso le sedi dei due centri sociali.

Possono entrare nella graduatoria tutti i pensionati residenti nel comune di Faenza, che abbiano compiuto i 55 anni, per le donne, e i 60 per gli uomini, oppure soggetti non pensionati in particolari condizioni psico-fisiche, su indicazione dei Servizi Sociali (in questo caso non sono previsti limiti di età).

In caso di disponibilità di appezzamenti saranno prese in considerazione anche le domande dei cosiddetti ‘hobbisti’, cioè individui non pensionati (l’assegnazione avverrà secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande).

La graduatoria resterà valida per un periodo di due anni, a partire dalla data di approvazione della stessa da parte del Comune di Faenza, e potrà essere utilizzata entro tale termine per l’assegnazione di orti che si renderanno eventualmente disponibili anche in seguito, fino a esaurimento della stessa.

Ti potrebbe interessare anche...