Lugo. Inaugurato il nuovo campo polifunzionale al circolo tennis ‘Adriano Guerrini’. Un impianto unico nel territorio.

Lugo. Inaugurato il nuovo campo polifunzionale al circolo tennis ‘Adriano Guerrini’. Un impianto unico nel territorio.
Inaugurazione nuove campo sintetico, Circolo del tennis di Lugo

LUGO. È stato inaugurato sabato 12 settembre alle 15 il nuovo campo polifunzionale in resina sintetica presso il Circolo Tennis ‘Adriano Guerrini’ di Lugo, in via Fulco Ruffo di Calabria 20.

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il vice sindaco Giovanni Costantini, l’assessore allo Sport Fabrizio Lolli e il presidente della Uisp Bassa Romagna Marco Pirazzini.

Dopo l’atto formale, una squadra del Comune di Lugo e una della Uisp Bassa Romagna hanno dato vita a una partita di calcio a cinque (terminata 4 a 2 per la Uisp) per testare, scherzosamente, il nuovo terreno di gioco. Al termine del match si è svolta poi una esibizione della Play Tennis Asd, l’associazione che organizza e gestisce corsi di avviamento e perfezionamento al tennis proprio nell’impianto sportivo. Al termine, buffet con dj set per tutti i presenti, offerto dalla Uisp e dal Jammin’ Sport Cafè, bar che opera all’interno del Circolo.

Circolo tennis Lugo inaugurazione campo polifunzionale

Si è concluso così l’iter che ha portato alla realizzazione del nuovo campo, processo decollato definitivamente dopo l’assenso al progetto da parte del Consiglio comunale di Lugo nell’ultima seduta di luglio. Già dai primi giorni del mese di agosto erano iniziati infatti i lavori di sostituzione del manto in erba sintetica ormai definitivamente logorato. Il primo step operativo è stato poi rappresentato dal rifacimento del sottofondo bituminoso, mentre dal 28 agosto è iniziata la posa della nuova resina sintetica polifunzionale (sistema surface evolution) realizzata dalla ditta ‘Area Sport Service’ di Potenza Picena (MC).

Ora la città di Lugo dispone di un nuovo spazio polifunzionale, in primis per gli appassionati di tennis e calcio a cinque, ma a seguire anche per altre attività, con un fondo unico con queste caratteristiche nel raggio di centinaia di km (i più vicini si trovano in provincia di Perugia e Cremona).ì

L’intera opera è stata finanziata dal Comitato Territoriale Uisp Bassa Romagna.

Ti potrebbe interessare anche...