Santarcangelo. Al Lavatoio in prima nazionale lo spettacolo ‘Nel labirinto – L’Italiano di Raffaello Baldini, da Autotem a In fondo a destra’.

Santarcangelo. Al Lavatoio in prima nazionale lo spettacolo ‘Nel labirinto – L’Italiano di Raffaello Baldini, da Autotem a In fondo a destra’.
Raffaello Baldini

SANTARCANGELO. Debutta in prima nazionale, giovedì 17 settembre, alle ore 21 al Lavatoio, lo spettacolo Nel labirintoL’Italiano di Raffaello Baldini, da Autotem a In fondo a destra: adattamento, interpretazione e regia di Silvio Castiglioni, musiche Andrea Alessi.

‘Il titolo di un magnifico libro del poeta messicano Octavio Paz (Il labirinto della solitudine) descrive con efficacia la condizione che affligge i commoventi e comici personaggi creati da Baldini. Anche le due sole opere in lingua italiana di Baldini Autotem, il suo primo libro (1967) e In fondo a destra, composto nella maturità, e dopo le grandi raccolte di poesia nel dialetto di Santarcangelo, hanno in comune l’impareggiabile descrizione della solitudine; e poi il disperato, buffo e, spesso, inutile tentativo di superarla’. Silvio Castiglioni. 

Ricordiamo, inoltre, che presso la Biblioteca comunale ‘Antonio Baldini’ è possibile visitare fino al 28 novembre la mostra Le maschere di Raffaello: 53 disegni che Gianluigi Toccafondo ha dedicato alle poesie di Raffaello Baldini; lo spazio Baldini in video, raccolta di filmati dal 2002 al 2005 di Stefano Bisulli, in cui il poeta legge le sue opere; la consultazione di Un archivio in movimento, documenti selezionati tra i fondi presenti in biblioteca.

Segnaliamo, infine, la possibilità di partecipare al contest fotografico lanciato sulla pagina Facebook del Comune di Santarcangelo, dedicato a Raffaello Baldini e agli eventi di Cantiere poetico per Santarcangelo. I materiali contribuiranno anche alla realizzazione del progetto “Te conosci Baldini?” per la costruzione di una fondazione digitale dedicata a ‘Lello’ ( www.cantierepoetico.org/te-conosci-baldini/ ).

Per il programma completo dal 13 al 20 settembre: www.cantierepoetico.org

Ti potrebbe interessare anche...