Bellaria Igea Marina. La città celebra il 71° anniversario della liberazione con la presentazione del libro ‘Sulla linea gotica’.

Bellaria Igea Marina. La città celebra il 71° anniversario della liberazione con la presentazione del libro ‘Sulla linea gotica’.
Gualtiero Giorgetti seconda guerra mondiale liberazione Bellaria

BELLARIA IGEA MARINA. In occasione del 71° anniversario della Liberazione di Bellaria Igea Marina, che ricade sabato 26 settembre, verrà presentato alle ore 11.00 presso la Biblioteca Comunale ‘A. Panzini’ il documentario realizzato dal giornalista e scrittore Alessandro Agostinelli sui luoghi della Linea Gotica: ossia, il teatro delle durissime battaglie combattute dall’agosto 1944 alla primavera del 1945 sul fronte italiano della seconda guerra mondiale.

Alessandro Agostinelli, giornalista toscano, membro della Società dei Viaggiatori, un’associazione che promuove viaggi per scopi che non siano turismo di consumo, ha voluto indagare su cosa sia rimasto oggi della linea gotica: ne è nato un percorso sulle orme degli uomini che combatterono sui campi di battaglia, da Ovest verso Est, da Cinquale sul Tirreno, fino a Rimini, che ci rivela un’Italia per lo più sconosciuta e comunque sorprendente. A parlare sono direttori di piccoli musei che esistono un po’ ovunque e custodiscono i resti delle armi usate, ricostruiscono le storie delle battaglie, cercano di conservare le memorie dei luoghi.

Il filmato, dal titolo ‘Sulla Linea Gotica’ e della durata di 42 minuti, vuole essere un invito a riscoprire e valorizzare, anche a fini turistici, le tracce di eventi bellici che hanno segnato drammaticamente la memoria collettiva dei nostri territori; la presentazione del docufilm, preceduta da un sintetico inquadramento storico, sarà curata da Alessandro Agnoletti, responsabile della Biblioteca Comunale di Bellaria Igea Marina.

 

Ti potrebbe interessare anche...