Faenza. Tanti artisti per la Notte Bianca del Mei: tra gli ospiti Eugenio Bennato, Bobo Rondelli, Joe dei La Crus e tanti altri.

Faenza. Tanti artisti per la Notte Bianca del Mei: tra gli ospiti Eugenio Bennato, Bobo Rondelli, Joe dei La Crus e tanti altri.
Mei Faenza.

FAENZA. Boom di adesioni grazie al lavoro del Comune coordinato dal Vice Sindaco Massimo Isola, come partecipare,  i primi nomi.

Dopo una lunga serie  di eccellenti incontri con gli operatori faentini per il #nuovoMei 2015 che si terra a Faenza dal 3 al 4 ottobre con anteprime il 1° e il 2 ottobre,   insieme al Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Massimo Isola e agli organizzatori per il prossimo Mei 2014, insieme ai partner della Cabina di Regia , della Casa della Musica e di Linee di Comuniazione, sul tema della Notte Bianca del Mei che si terra’ sabato 3 ottobre con una prima gustosa anteprima hapoy hour il venerdì 2 ottobre, le notizie che arrivano sono piu che positive per la grande adesione e straordinaria partecipazione .Sono già infatti oltre una cinquantina i bar, ristoranti, teatri, istituti culturali, associazioni, scuole, circoli e tanti altri soggetti che hanno aderito alla nuova edizione della Grande Notte Bianca del Mei che lo scorso anno ha avuto un successo ancora crescente grazie alla collaborazione con la Cabina di Regia e la Pro Loco. Confermati tutti gli appuntamenti che lo scorso anno hanno avuto successo e un alto gradimento come gli eventi all’interno degli Istiuti Culturali. Tra gli ospiti solo ad oggi sono confermati Eugenio Bennaro con la Med Free Orkestra e i giovani de La Rua, Ciccio Merolla, Bobo Rondelli  Marco Notari con Eugenio in Via di Gioia, Marco Ferradini, Sonohra, Marco Guazzone, The Niro, Mauro Ermanno Giovanardi, Alberto Fortis, Fabio De Min dei Non Voglio Che Clara,  Roberta Di Lorenzo, Zanardi, Pino Marino, Antonio Pascuzzo, Ylenia Lucisano e tantissimi altri che si stanno aggiungendo,  confermando i  live in Piazza del Popolo, Teatro Masini, Palazzo delle Esposizioni, Museo Internazionale delle Ceramiche, PalaLaderchi, Caffe’ Novecento, Infantini Cafe’ e allargamentoa Via Caovur, Palazzo Mazzolani, Piazzetta Carlo Zauli, Piazza del Mercato, Piazza della Molinella, Piazza San Francesco, Centro Commerciale dello Spider, Clan Destino, Zingaro’ Jazz Club, Cafe’ del Viale, Circolo Prometeo, Osteria della Sghisa, Mens Sana ai Salesiani , Museo Zauli, Mic  e in tutti quegli altri oltre trenta spazi abituali usati per i live della Notte Bianca di Faenza, il vero e proprio Capodanno in Musica della Città, puntando all’apertura di tutti gli spazi culturali e di tutti gli spazi associativi possibili oltre alle attivita’ di impresa con particolare riferimento alle strutture di degustazione e ristorazione, per una Notte dei Musei e della Cultura di grande portata.

La grande novita’, ideata dal Vice Sindaco Massimo Isola,  alla quale si sta lavorando per l’Anteprima della  Notte Bianca, insieme alla Fototeca Manfrediana,   è l’anteprima il vnerdì 2 ottobre con un grande evento nella Galleria della Molinella e poi ai Salesiani con in contemporanea la mgliore musica dal vivo della regione con il concorso La Musica Libera, Libera la Musica al Museo Internazionale delle Ceramiche con il nuovo disco de Gli Scontati con Giacomo Toni e Lorenzo Kruger e i vincitori dei contest regionali, mentre molti club e locali aderiranno con un Happy Hour e un Dj Set.

L’altra grande novita’ e’ l’anteprima tutta manfreda che si terra’ Giovedì 1° ottobre a partire dalle ore 18 al Musseo Malmerendi coinvolgendo le migliori realta’ faentine con l’ospite Omar Pedrini che presenta il nuovo singolo e la premiazione dei 30 anni di attivita’ musicali delle Scuole Carchidio-Strocchi.

Inoltre si sta lavorando alla conferna, con la Pro Loco, della presentazione nuovamente al grande pubblico appassionato d’arte del “Museo all’Aperto” con la presentazione della piantina definitiva di tutte le 70 opere e una visita guidata che porti i turisti a visitare le 20 opere presenti nel Centro Storico della Città, mentre tra le altre novità, l’apertura con iniziative delle sale prove e scuole di musica del territorio faentino come Music Academy, Dev Lab, Artistation e tanti altri, la presenza della Scuola di Musica Sarti, la partecipazione dei circoli del territorio come il Prometeo e tanti altri, l’adesione dei piu’ importanti festival come La Musica nelle Aie che gestira’ il nuov spazio di Piazza XI Febbraio dietro al Duomo tutto dedicato al Fok coi Ballerini Cicognani sabato 3 ottobre per la Notte Bianca e tante altre novita’ e  portera’ un itinerario buskers di grande interesse, oltre alla presenze come gli anni scorsi di iniziative legate alle produzioni a Kilometro Zero del Territorio come il Farmer Market e altre iniziative e le produzioni locali del Cinemadivino con il suo Food Truck e altri partner nella Piazza della Molinella.

Tra le adesioni e coloro interessati ad oggi segnaliamo:  Mens Sana, Art Cafe’, Spider, Chicco d’Oro, Granadilla, Las Ramblas, Caffe’ Duono, Pasticceria Centrale,  Gelateria Bassi, Rossini Art Cafe’, Nove100, Infantini Cafe’, Corona Cocktail Plaza, Enoteca Astorre, Caffe’ delle Rose, Osteria di Sant’Agostino , Osteria della Sghisa, Bar Piccadilly, Greenta bar,  Ostello della Gioventu’, Birreria in Via Fiera, Osteria del Mercato, Linus Jazz, Cafe’ del Viale, Tentazioni, Bar Simbol, Chiosco Salvatore, Zingaro’ Jazz Club, Profumeria Sabbioni, Fondazione Tramonti e tantissimi altri.

Tutti gli interessati (bar, ristoranti, circoli, associazioni, artisti, club e qualsiasi tipo di attivita’ associazionistica e imprenditoriale)  del territorio a partecipare alla Nuova Grande Notte Bianca del MEI di sabato 3 ottoebre con  anteprima il 2 ottobre  possono scrivere a : mei@materialimusicali.it, per iniziative culturali mentre  le imprese, bar e ristoranti e altre attivita’ imprenditoriali, possono scrivere ainfo@lineedicomunicazione.it

Il gruppo di lavoro, coordinato dal Mei e dall’Assessorato alla Cultura, si riunirà nuovamente entro meta’ settembre per la messa a punto finale del programma, coinvolgendo la Cabina di Regia, il Mercato, l’Unione dei Comuni e  le Istituzioni Culturali  per  una nuova Grande Notte Bianca che coinvolge come si puo’ ben vedere sempre piu’ tutta la citta’.

Per contatti telefonici: 0546.646012 e 349.4461825

Ti potrebbe interessare anche...