Ravenna. Calcio. I giallorossi cercano un sorriso in Coppa Italia. Al Benelli arriva il Romagna Centro.

Ravenna. Calcio. I giallorossi cercano un sorriso in Coppa Italia. Al Benelli arriva il Romagna Centro.
Marsili Ravenna Calcio

RAVENNA. Parentesi di Coppa per il Ravenna che oggi pomeriggio (ore 18, al Benelli) affronta il Romagna Centro (una vera primizia nel percorso calcistico della squadra bizantina) nel turno preliminare – in gara secca – della manifestazione. E’ la sesta volta che i giallorossi partecipano alla Coppa di Serie D: il bilancio dei precedenti annovera una semifinale raggiunta nell’84/85, due eliminazioni al secondo turno (‘81/82 e 2002/03), una nel primo girone di qualificazione (stagione ‘76/77) e una nel turno preliminare (nel 2011/12, in casa, ad opera del Lanciotto). Il regolamento della manifestazione prevede che in caso di parità al 90’ si andrà subito ai rigori per stabilire la squadra qualificata per il primo turno che si giocherà il 28 ottobre. ‘La Coppa Italia, visto anche il lungo cammino che richiede per andare in finale, non è un obiettivo prioritario – sottolinea l’allenatore del Ravenna Alessandro Marsili – ma in questa fase ci serve perchè da un lato mi permette di dare minutaggio a chi ha giocato poco o meno finora, consentendomi così di avere ulteriori indicazioni su chi posso contare, e dall’altro perchè, dopo il brodino preso domenica con l’Imolese, un risultato positivo domani ci permetterebbe di aumentare il morale e di andare ad affrontare più sereni e fiduciosi il grande impegno di domenica con il Delta’. Robusto turn-over, dunque, in casa giallorossa, con un paio di assenze obbligate: Antoniacci, squalificato, e Gordini, infortunato. ‘Non so che tipo di squadra schiererà il Romagna Centro; so che è una buona compagine – spiega Marsili – allestita per disputare un campionato con minori affanni di quello passato, e guidato da un tecnico, Roberto Rossi, di grande esperienza. Noi ci proponiamo di fare una buona prestazione ma anche un passo in avanti sul piano del miglioramento complessivo; sono convinto che chi scenderà in campo avrà l’applicazione e l’atteggiamento giusti’.

Per la partita di domani, affidata alla direzione di Angelucci di Foligno, al suo primo anno in D (assistenti sono Mosor di Treviso e Tesolin di Portogruaro, quest’ultimo arbitro dei giallorossi nel match con la Copparese del 26 gennaio 2014 al Benelli), restano invariati i prezzi dei biglietti di ingresso e non valgono gli abbonamenti.

L’elenco dei convocati del Ravenna FC

Portieri: Iglio (‘96), Marendon.

Difensori: Atzori (’96), Caidi, Destani (’96), Mandorlini.

Centrocampisti: Ambrogetti, Ballardini, Causero (’97), Del Mastio, Guagneli (’97), Magri (’95), Mantovani (’97), Miccoli (’97), Righini.

Attaccanti: Battiloro (’96), De Vecchis, Innocenti, Petrascu, Radoi, Xeka (’96).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...