Ravenna. Torna a Santerno la ‘sagra del paese’ con il centro animato da cultura, musica e gastronomia.

Ravenna. Torna a Santerno la ‘sagra del paese’ con il centro animato da cultura, musica e gastronomia.
Gastronomia. Immagine di repertorio

RAVENNA. Da giovedì, 1 ottobre, a lunedì 5.

Una festa che dalla piazza principale tocca vari punti del centro, animata da tante iniziative di cultura, musica e gastronomia. Ricco il programma degli spettacoli, che prenderà il via nella serata di giovedì alle 20 con la musica di ‘Amarcord Swing’.

Venerdì 2 dalle 20.30 ancora spazio alla tradizione e al folklore con i ‘Ballerini alla Casadei’.

Sabato 3 alle 20.30 spettacolo del gruppo Corelli di Fusignano con il fascino dell’operetta, mentre nel pomeriggio (alle 16.15 circa) la festa saluta gli atleti della ventesima Podistica di Piangipane che attraverseranno il paese.

Domenica 4 giornata ricchissima di iniziative, a partire dalle 8 del mattino con l’inaugurazione della ‘Fiera delle attività agricole‘, per proseguire nel pomeriggio con il laboratorio manipolativo per bambini condotto da Alice Iaquinta, i laboratori ‘dal grano al pane’ degli Amici di Formellino e l’esibizione pomeridiana e serale dell’Orchestra Spettacolo di Silvano Silvagni.

Lunedì 5 ottobre finale della sagra con la musica revival del ‘Trio vecchi ricordi’ in concerto dalle 20.30 e il conclusivo, tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici.

Per tutte le giornate gastronomia romagnola e internazionale, mentre nella ex scuola elementare, spazio alle mostre: “1915-2015” con elementi e materiali realativi alla Prima Guerra mondiale; ‘Vintage che passione’ e ‘Dipinti dei bambini del nostro Cre estivo’.

La sagra di Santerno è organizzata  dal Comitato Promotore Santerno e dalla parrocchia, con il patrocinio dell’assessorato al Decentramento del Comune.

Informazioni: info@santerno.net.

Ti potrebbe interessare anche...