Ravenna. La Grande Guerra nel ravennate al centro di una mostra nella sala espositiva di via Berlinguer.

Ravenna. La Grande Guerra nel ravennate al centro di una mostra nella sala espositiva di via Berlinguer.
cartolina mostra grande guerra nel ravennate, ravenna

RAVENNA. L’INAUGURAZIONE alle 10 di sabato 3 ottobre nella sala espositiva di via Berlinguer. Aperta fino al 28 novembre

L’attacco navale austriaco a Porto Corsini nel primo giorno di guerra, i ripetuti bombardamenti aerei su Ravenna, la nascita del campo di aviazione di Cascina Spreti (La Spreta) presso Classe, l’intensa attività di idrovolanti e sommergibili presso la base aeronavale di Porto Corsini, l’arrivo di aviatori della Marina americana, sono alcuni degli argomenti trattati nella mostra fotografica e documentaria ’1915-1918 La Grande Guerra nel Ravennate – Il fronte a mare’, che presenta le vicende belliche svoltesi nel Ravennate e nel vicino mare Adriatico tra il 1915 e il 1918.

L’esposizione è stata realizzata dall’associazione Classe Archeologia e Cultura nel centenario di questo importante evento storico (il 24 maggio 1915 l’Italia entrava nella Prima Guerra Mondiale, il conflitto che dal 1914 insanguinava l’Europa).

Sarà inaugurata sabato 3 ottobre alle 10 nella sala mostre di via Berlinguer 11 e sarà visitabile gratuitamente fino al 28 novembre. All’inaugurazione saranno presenti l’assessore Enrico Liverani; Antonio Mellini, presidente del Consiglio territoriale Ravenna Sud; Fausto Stradaioli, presidente dell’associazione Classe Archeologia e Cultura. Seguirà una visita guidata a cura di Mauro Antonellini.

Per la realizzazione del percorso storico l’Associazione si è avvalsa della collaborazione di Mauro Antonellini, autore del libro ‘SALVAT UBI LUCET – La base idrovolanti di Porto Corsini e i suoi uomini’, che ha messo a disposizione la sua vasta competenza e il ricco archivio documentario e fotografico. Importanti contributi iconografici vengono dall’Archivio Ferruccio Casadio, dalla Biblioteca Classense, dall’Archivio storico del C.R.A.L Vigili del Fuoco di Ravenna e dagli Uffici Storici di Marina Militare, Aeronautica e Esercito in Roma. Il progetto è stato realizzato da Rossano Novelli, Massimo Berti, Fausto Stradaioli con la collaborazione del grafico Matteo Casadio e il sostegno del Comitato Cittadino di Classe.

La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. Per le scuole sono previste visite guidate in orari da concordare con l’Ufficio decentrato di via Berlinguer, al numero telefonico 0544 482815.

Ti potrebbe interessare anche...