Faenza. Visita guidata in occasione della Notte Light dedicata all’arte moderna e contemporanea.

Faenza. Visita guidata in occasione della Notte Light dedicata all’arte moderna e contemporanea.
Pinacoteca di Faenza. Immagine di repertorio.

FAENZA. L’appuntamento apre il calendario autunnale 2015 delle visite guidate della Pro Loco. Sabato 3 ottobre, alle ore 21.00, in occasione della Notte Light del Mei di Faenza, la Pro Loco organizza una visita guidata dedicata all’arte moderna e contemporanea: ‘Dall’arte del Novecento in Pinacoteca all’arte ceramica nel Museo all’aperto’.

Nella Pinacoteca comunale si andranno ad ammirare le opere della collezione Bianchedi Bettoli/Vallunga. Si tratta di dipinti di autori eccellenti dell’arte italiana della prima metà del XX secolo: Carrà, Casorati, Campigli, de Chirico, De Pisis, Maccari, Mafai, Morlotti, Morandi, Sironi, Severini e Turcato, solo per citare i più noti. Ci si sposterà poi nel cuore del centro storico cittadino, alla scoperta di alcune installazioni artistiche tra le oltre 70 che costituiscono il Museo all’aperto della città di Faenza.

Ritrovo alle ore 21.00 davanti alla sede della Pro Loco, nel Voltone della Molinella. La visita è gratuita e non occorre prenotazione. Questo appuntamento apre il calendario autunnale delle visite guidate della Pro Loco Faenza, che comprende nove itinerari per tutti i gusti, fra i quali segnaliamo la colonia di Castel Raniero, i restauri della chiesa di Formellino, alcuni edifici neoclassici in città e la seicentesca chiesa di Santa Maria Nuova. Il primo ciclo delle visite guidate 2015, nella scorsa primavera, ha fatto registrare poco meno di 600 visitatori, con una media di oltre 65 persone per ogni itinerario proposto.

Per informazioni sul nuovo ciclo di visite contattare la Pro Loco Faenza (Voltone Molinella 2 – tel. 0546 25231; e-mail:  info@prolocofaenza.it; sito internet:  www.prolocofaenza.it).

Ti potrebbe interessare anche...