Casola Valsenio. Frana Campo sportivo, un appello dei un appassionato per riavere in tempi brevi una struttura adeguata per i ragazzi.

Casola Valsenio. Frana Campo sportivo, un appello dei un appassionato per riavere in tempi brevi una struttura adeguata per i ragazzi.
Calcio ragazzi

CASOLA VALSENIO.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

‘Frana al campo sportivo di Casola Valsenio del 25.02.2015. Mi chiamo Dardi Silvano e vi scrivo in merito all’oggetto in qualità di cittadino di Casola Valsenio e di appassionato di calcio che da oltre vent’anni dedica il suo tempo libero a seguire i ragazzi del paese che scelgono di dedicarsi a questa attività.

Pur in condizione di disagio e spostandoci nei comuni limitrofi siamo riusciti a portare a termine regolarmente la stagione 2014/2015, e stiamo programmando l’attività dei nostri ragazzi(70/80) per l’annata entrante.

Tuttavia questa situazione può reggere solo se si ha la prospettiva di riavere in tempi non biblici una struttura ‘nostra’ adeguata alle esigenze della nostra comunità. Non devo certo spiegare il valore sociale e formativo che l’attività sportiva riveste nella formazione dei ragazzi, specialmente nelle realtà periferiche, ma senza strutture adeguate alla lunga non si potrà più proseguire, con un danno per i ragazzi e le famiglie. Molti di voi, appena verificatosi il disastro, sono stati di persona sul posto, e mi piace pensare che non sia stata solo una passerella, che il vostro interesse non sia scemato e che vi stiate adoperando per quanto di competenza per dare una risposta concreta alla nostra comunità. Se troverete il modo di rispondermi, sarà mia cura diffondere il segno del vostro interesse alle famiglie e ai nostri ragazzi.

silvano dardi


Ti potrebbe interessare anche...