Conselice. Al Teatro comunale lo spettacolo ‘Nastri rossi da S-legare’ dedicato alle figure femminili protagoniste della storia cittadina.

Conselice. Al Teatro comunale lo spettacolo ‘Nastri rossi da S-legare’ dedicato alle figure femminili protagoniste della storia cittadina.
Conselice, piazza della Concordia

CONSELICE. Il Caffè delle ragazze ha il piacere di presentare al pubblico lo spettacolo teatrale inedito ‘Nastri rossi da S-legare’, in programma venerdì 9 ottobre 2015 alle ore 21.00 presso il Teatro Comunale di Conselice (RA).

Il progetto ‘Nastri rossi da S-legare’ è nato dall’idea di ripercorrere la storia locale attraverso alcune delle figure femminili che hanno avuto un ruolo determinante per lo sviluppo della comunità conselicese.

‘Nastri rossi da S-legare’ è il frutto di un’approfondita ricerca storica e vuole essere un omaggio a Gabriella dalle Vacche - generosa benefattrice vissuta nel Cinquecento, Albina Belletti e Annunciata Felicetti - coraggiose mondine uccise durante i fatti del 1890, Ines Bedeschi - valorosa partigiana assassinata nel 1945, Giovanna Righini Ricci - celebre scrittrice di letteratura per ragazzi e Maria Fontana - illuminata amministratrice e fondatrice dei servizi sociali conselicesi.

Grazie all’appassionata interpretazione delle attrici in scena, guidate dalla sapiente regia degli autori e accompagnate dalla coinvolgente esecuzione dei musicisti, le voci di queste donne riemergono dal passato per raccontare storie personali che sono diventate storia collettiva. Così, i valori di solidarietà, libertà e uguaglianza di cui sono portatrici, come immaginari nastri di un filo rosso che collega il passato al presente, vengono via via sciolti infondendo un forte messaggio di speranza: una volta slegati dall’esperienza della protagonista che li ha vissuti, questi valori diventano patrimonio di tutti e nuova linfa per le generazioni che verranno.

L’evento beneficia del Patrocinio del Comune di Conselice ed è inserito nell’ambito delle celebrazioni del monumento alla Stampa Clandestina e alla Libertà di Stampa – 9° anniversario – 2015.

Il Caffè delle ragazze ringrazia il Comune di Conselice, gli autori e le attrici, l’Associazione Happywood, il gruppo ‘I Tre Quarti’ e tutti coloro che, con il proprio contributo, rendono possibile l’organizzazione dell’evento.

Ti potrebbe interessare anche...