Valmarecchia. Centro per le Famiglie: al via un ricco calendario di incontri, corsi e laboratori per l’anno 2015/2016.

Valmarecchia. Centro per le Famiglie: al via un ricco calendario di incontri, corsi e laboratori per l’anno 2015/2016.
Famiglia, foto di repertorio

VALMARECCHIA.  Il Centro per le Famiglie dell’Unione di Comuni Valle del Marecchia ha organizzato, per l’anno 2015-2016, un ricco programma di attività. Dal corso di massaggio neonatale a quello di primo soccorso pediatrico, dai laboratori di cucina a quelli di pittura: questi e tanti altri i corsi e i laboratori per bambini e genitori che inizieranno a partire da questo autunno.

Le iniziative partono sabato 10 ottobre con il ‘Il respiro della nascita’, un ciclo di otto incontri a cadenza settimanale rivolti a donne in gravidanza e finalizzato ad un esercizio fisico e mentale per arrivare al momento del parto forti, equilibrate e serene. Per partecipare al corso, che si terrà all’asilo nido Mongolfiera di Santarcangelo dalle 9,45 alle 11,15, è necessario iscriversi entro venerdì 9 ottobre.

Sempre al nido Mongolfiera, dal 23 ottobre (ore 14,30-16) è in programma il primo dei quattro moduli del ‘Corso di massaggio neonatale’ che prevede attività per mamme e bambini da 0 a 5 mesi: un’occasione unica per imparare un nuovo modo di stare bene insieme, in grado di offrire una sensazione di benessere fisico ed emotivo e rafforzare il legame tra genitori e neonato.

A partire da venerdì 30 ottobre avrà invece inizio ‘Circo in famiglia’, un laboratorio in cui genitori e figli potranno condividere, divertirsi e apprendere le tecniche del circo (acrobatica aerea, giocoleria, equilibrismi, clown). Riservato a genitori con bambini da 6 a 10 anni, il corso è strutturato in cinque incontri della durata di un’ora e mezza che si terranno dalle 16,30 alle 18 preso il Circo Keaton (via Celletta dell’Olio 1821 – Santarcangelo).

Da ottobre a novembre a Villa Verucchio e da marzo ad aprile a Pennabilli, è invece in programma il ‘Laboratorio di psicomotricità’ rivolto a genitori e bambini da 2 a 3 anni con lo scopo di sfogare ed esprimere emozioni, bisogni, ansie e paure nel momento del gioco. A Novafeltria (nel mese di ottobre) e a Villa Verucchio (a febbraio) si terrà “Io Gioco al teatro con mamma e papà”, il laboratorio teatrale per genitori e bambini da 6 a 10 anni che prevede otto incontri di 1 ora e mezza.

Al centro sociale Ora d’Aria di Poggio Torriana ad ottobre inizierà invece il ‘corso di pittura’, riservato a genitori e bambini da 0 a 36 mesi, utile a sperimentare e conoscere il mondo attraverso l’uso dei colori e la manipolazione sensoriale. Il secondo e il terzo ciclo del corso si terranno a febbraio a Verucchio e in primavera a Novafeltria. A partire dal mese di novembre avranno inizio numerose altre attività: a Novafeltria è in programma l’incontro sul ‘Primo soccorso pediatrico’ che sarà replicato successivamente anche a Poggio Torriana, mentre al pomeriggio a Santarcangelo (presso le scuole Pascucci e Franchini) gli studenti di elementari e medie potranno studiare e svolgere i compiti scolastici. In autunno partirà anche il ‘corso per i nonni’: un ciclo di appuntamenti per i futuri e neo-nonni per conoscere e apprendere come crescere insieme a figli e nipoti (a Verucchio e Poggio Torriana).

Il progetto ‘Extramedia’ prevede a Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana laboratori e incontri di formazione per bambini, adolescenti e genitori per la scoperta e conoscenza delle nuove tecnologie. Un altro incontro relativo alle medesime tematiche è in programma a Villa Verucchio nella primavera del prossimo anno.

Nel mese di gennaio avranno invece inizio ‘Cosa bolle in pentola’, il laboratorio di cucina per bambini di scuola materna e media (scuola “Peter Pan” di Poggio Torriana), e ‘Genitori un mestiere da grandi’, un ciclo di incontri rivolti a genitori di bambini e adolescenti che si focalizzeranno su alcuni temi e aspetti della vita famigliare e della relazione con i figli (a Santarcangelo, Novafeltria, Pietracuta, Poggio Torriana).

A breve saranno poi fissati in calendario due incontri dedicati ai neonati (Baby-party) e al parto (Corso di preparazione alla nascita) che si svolgeranno alternando la sede di Santarcangelo e di Villa Verucchio mentre in primavera partirà un percorso per i genitori separati in cui condividere esperienze, trovare nuove modalità di soluzione alle difficoltà anche con l’aiuto della mediatrice familiare (presso il Centro per le Famiglie di Santarcangelo).

Infine, presso il Centro per le Famiglie è possibile partecipare alle attività che si svolgono durante l’intero anno tra le quali, ad esempio, la consulenza educativa familiare che prevede ascolto e sostegno psicologico rispetto alle dinamiche dell’essere genitori, la mediazione familiare, consulenza rivolta ai genitori in separazione e lo spazio neutro in cui genitori possono incontrare i figli (con la collaborazione dell’Ausl Romagna).

Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi al Centro per le Famiglie Valle del Marecchia chiamando il numero 0541/624.246 o scrivendo all’indirizzo di posta informafamiglie@vallemarecchia.it (P.le Esperanto 6 – lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 8,30-12,30, lunedì e giovedì anche ore 15-18).

Ti potrebbe interessare anche...