Francolino. Una bella vittoria per le ragazze della Riviera di Romagna nella prima gara del triangolare di Coppa Italia.

Francolino. Una bella vittoria per le ragazze della Riviera di Romagna nella prima gara del triangolare di Coppa Italia.
giusy bassano Rivera di Romagna calcio femminile

FRANCOLINO (FE) Parte con il piede giusto la nuova stagione della Riviera di Romagna, corsara sul terreno del New Team Ferrara nella prima gara del triangolare di Coppa Italia: 5-1 il finale in favore della compagine giallo-rosso-blù, al termine di una sfida comunque non semplice, specie nella prima frazione, quando le padrone di casa iniziavano meglio, rendendosi pericolose con una punizione dal limite di Ansaloni, parata in due tempi da Alice Pignagnoli (2’), mentre le romagnole rispondevano con un destro di Gaia Mastrovincenzo dal limite e palla sul fondo (8’). Ancora estensi pericolose con un destro di Vannini da posizione defilata e palla che sorvolava di poco la traversa (10’), mentre le romagnole rispondevano con una staffilata di destro di Giusy Bassano, respinta da De Candia, che poi deviava in angolo il successivo tap-in di Colasuonno (16’); occasionissima per le giallo-rosso-blù poco dopo con Gaia Mastrovincenzo che si liberava a tu per tu con il portiere locale, abile con un guizzo a scongiurare il vantaggio romagnolo (21’) e ancora poco dopo su punizione di Fabiana Colasuonno, deviata in tuffo da De Candia (27’). Sull’altro fronte erano invece le locali a passare con una deviazione ravvicinata di Montorio, più lesta di tutte ad insaccare in rete una sfera vagante nell’area romagnola (33’), mentre nel finale ancora brivido per le ragazze di Andrea Marcelli con una conclusione da fuori di Braga, di poco alta sulla traversa (45’). Nella ripresa le ravennati tornavano in campo subito decise a ribaltare il risultato e si rendevano pericolose con un colpo di testa di capitan Cristina Ugolini, parato da De Candia (1’st) e poco dopo con un destro al volo di Fabiana Colasuonno, deviato, salvato sulla linea da un difensore (3’st); estensi in dieci poco dopo per il doppio giallo a Vannini (8’st) e romagnole che ne approfittavano subito per mettere a segno il gol del pari su calcio di rigore, procurato e trasformato da Fabiana Colasuonno (13’st). Un minuto dopo la stessa Colasuonno serviva Gaia Mastrovincenzo che sparava da posizione defilata, trovando la deviazione in angolo di un difensore (14’st), mentre poco dopo era ancora Colasuonno a mettere la freccia, siglando prima il 2-1 con un tocco di sinistro ad anticipare l’uscita del portiere (23’st) e poi il tris con una girata sottomisura dopo una conclusione di Giusy Bassano, respinta da De Candia (25’st); la stessa Bassano poco dopo la mezz’ora metteva il suo nome sul tabellino dei marcatori firmando il poker giallo-rosso-blù con una percussione sulla sinistra, doppio dribbling sul difensore e piattone di destro all’angolino per il 4-1 (33’st). Ancora Bassano poco dopo da sinistra serviva al centro Gaia Mastrovincenzo, pallonetto sull’uscita del portiere e palla di poco sul fondo (38’st) e un minuto dopo la stessa Mastrovincenzo recuperava una sfera al limite ed esplodeva il sinistro, deviato sopra la traversa dal numero uno locale (39’st); il 5-1 era nell’aria e si materializzava un minuto dopo con una deviazione sottomisura di Elisa Cinti su corner da destra di Maddalena Porcarelli (40’st).

New Team Ferrara 1

Riviera di Romagna 5

NEW TEAM FERRARA: De Candia, Pedevilla, Fratini, Ansaloni (35’st Forti), Gilli, Marchi, Braga (10’st Garzia), Vannini, Montorio, Chierici, Filippini (21’st Dubbioso). A disp.: Faustini, Tagliani, Bianchi. All. Baroni.

RIVIERA DI ROMAGNA: Pignagnoli, Volonnino, Bastianelli (25’st Marrone), Ciarrocchi, Ugolini, Cassanelli, Lazzara (5’st Galassi), Mastrovincenzo, Bassano, Colasuonno (36’st Cinti E.), Porcarelli. A disp.: Vio, Gagliardi, Cinti C., Ferrara. All. Marcelli.

ARBITRO: Zani di Rimini. Assistenti: Aguiari e Pizzi di Ferrara.

RETI: 33’ Montorio (N), 13’st rig., 23’st e 25’st Colasuonno (R), 33’st Bassano (R), 40’st Cinti E. (R).

Espulsa: Vannini (N) al 8’st per doppia ammonizione. Ammonite: Volonnino e Ciarrocchi (R).

 

Ti potrebbe interessare anche...