Cesena. Quattrocentomila euro per mantenimento e il ripristino della rete stradale extraurbana.

Cesena. Quattrocentomila euro per mantenimento e il ripristino della rete stradale extraurbana.
Lavori sulle strade provinciali. Immagine di repertorio.

CESENA.  E’ questo l’importo stanziato per il programma 2015 di manutenzione straordinaria delle strade extraurbane, di cui nei giorni scorsi la Giunta comunale di Cesena ha approvato il progetto definitivo.

Gli interventi previsti riguardano vari punti della viabilità comunale e, a seconda dei casi, prevedono il risanamento degli strati di fondazione, la ripavimentazione, la riparazione delle opere di drenaggio delle acque, la sistemazione o l’installazione ex novo di opere di protezione e sicurezza, il rifacimento della segnaletica, ecc.

In particolare, si metterà mano a cinque strade: la via Mariana nel quartiere Al Mare, la via della Cooperazione (nel tratto fra via Merloni e via Dismano) nel quartiere Dismano, e le vie Renato Medri, Melona e Violone di Gattolino, tutte e tre nel Cervese Nord.

‘Pur con le complicazioni sul fronte degli investimenti e, soprattutto, dei pagamenti dovute al Patto di Stabilità, che nel 2016 ci auguriamo sia meno opprimente per i Comuni – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi -, consideriamo la cura e il mantenimento del patrimonio pubblico esistente, e in particolare  della rete viaria, un impegno prioritario. Per questo, di anno in anno, dedichiamo particolare attenzione a definire gli interventi più urgenti per eliminare le criticità e garantire così strade più efficienti e sicure, su tutto il territorio comunale. In questo contesto è evidente come la manutenzione straordinaria delle strade extraurbane assuma un particolare significato’.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...