Gambettola. Prosegue in città la sostituzione dei lampioni con illuminazione a led. In arrivo nuovi servizi di accesso gratuito a internet.

Gambettola. Prosegue in città la sostituzione dei lampioni con illuminazione a led. In arrivo nuovi servizi di accesso gratuito a internet.
Lampioni, foto di repertorio

GAMBETTOLA.  In arrivo anche il potenziamento dell’illuminazione in alcune zone della città e nuovi servizi per la cittadinanza con accesso gratuito a internet nelle piazze del centro.

Gambettola (FC). Proseguono senza sosta a Gambettola i lavori che prevedono la sostituzione dei corpi illuminanti in strada con la nuova tecnologia a led. ‘L’intervento – spiega il sindaco Roberto Sanulli – frutto del contratto con Hera Luce per l’efficentamento energetico, comporterà un risparmio in termini di energia del 42%,  nonché la mancata emissione in atmosfera di 161 tonnellate di CO2 all’anno: sono questi i principali risultati a cui possiamo puntare con questa azione. Il risparmio sarà quindi oltre che sulla bolletta, anche in termini di impatto ambientale. La sostituzione riguarda oltre 800 punti illuminanti: parliamo quindi di quasi la metà dei punti luci del territorio di Gambettola. Gli interventi, già visibili sulle nostre strade (via De Gasperi, via Zoffoli e relativo sottopasso ….) , rientrano nell’ambito del contratto sottoscritto con Hera Luce, a seguito della gara che ha confermato la gestione del servizio di illuminazione pubblica alla società del Gruppo Hera, per una durata di 15 anni’.
‘Il led (light emitting diode) – continua il sindaco – è la sorgente luminosa attualmente di riferimento nell’ambito dell’efficientamento dell’illuminazione pubblica. Nel contempo, stiamo mettendo a punto un progetto che, attraverso l’intervento congiunto di Hera Luce e Lepida,  provvederà all’installazione di alcuni access point che permetteranno a cittadini e ai visitatori di collegarsi a internet 24 ore su 24 nelle piazze del centro.’
‘La sicurezza dei cittadini, – prosegue Sanulli – oltre che a una migliore illuminazione, sarà rafforzata anche dal rifacimento di alcuni impianti, con la posa di circa 3 km di nuovi cavidotti e di linee elettriche e dalla sostituzione di alcuni pali di sostegno. Oltre a questi interventi stiamo valutando, con Hera Luce, come potenziare l’illuminazione di alcune zone della città’.
‘Infine ci terrei a sottolineare che rispetto al precedente contratto di gestione del servizio – conclude il sindaco – abbiamo risparmiato una cifra significativa nel bilancio di parte corrente che, in questa fase di difficoltà dei bilanci comunali, ci permetterà di sostenere interventi in altri settori’.

Per segnalazioni relative agli impianti di illuminazione pubblica, resta il servizio dedicato, tramite il quale i cittadini possono segnalare direttamente eventuali guasti o malfunzionamenti. Il servizio è attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno ed è utilizzabile telefonando al numero verde 800.498.616.

Ti potrebbe interessare anche...