Rimini. Nuova iniziativa della Sagra Musicale Malatestiana: un concerto dal vivo con l’esecuzione di pagine tratte da Zoroastre.

Rimini. Nuova iniziativa della Sagra Musicale Malatestiana: un concerto dal vivo con l’esecuzione di pagine tratte da Zoroastre.
Theresia Youth Baroque Orchestra

RIMINI.  La 66. Sagra Musicale Malatestiana di Rimini vara un progetto innovativo  con la produzione di un film-concerto dedicato a Zoroastre -  tragédie lyrique di Jean Philippe Rameau su libretto di Louis de Cahusac – che sarà interamente girato dal regista Gianni di Capua valorizzando i sontuosi spazi del Teatro Galli di Rimini., recentemente riaperti al pubblico.

Sarà la celebre attrice Galatea Ranzi – formatasi con Luca Ronconi, Premio UBU e Premio Eleonora Duse come miglior attrice, volto noto a teatro ma soprattutto in televisione (nella soap opera Cento Vetrine) e al cinema, dove è stata tra i protagonisti del film premio Oscar come miglior film straniero 2013 La grande bellezza di Paolo Sorrentino – a offrire l’inedito e avvincente punto di osservazione nella narrazione del film, attraverso la figura di Giacomo Casanova che, a due anni dalla prima rappresentazione di Zoroastre a Parigi nel 1749, curò una versione in italiano del libretto di de Cahusac destinata alla compagnia italiana dell’Opera di Dresda di cui faceva parte in qualità di danzatrice la madre del famoso avventuriero veneziano.

Galeata Ranzi

‘Abbiamo estrapolato alcuni testi dell’ultimo Casanova, quello anziano e cinico, quello che revisiona le proprie memorie e riflette sul fallimento della Rivoluzione francese scrivendone ad un suo giovane corrispondente. Quel Casanova lo abbiamo messo in un ideale dialogo col Casanova venticinquenne, protagonista dell’epoca dei lumi che di quella Rivoluzione fu ispiratrice, e che lo Zoroastro tradotto dal grande veneziano ebbe l’audacia di anticipare. Un confronto testuale voluto, che declinato al presente offre più di qualche spunto di riflessione. Sarà il pubblico a trarre una propria sintesi’, spiega il regista Gianni Di Capua.

Oltre a coinvolgere Galatea Ranzi, la produzione della Sagra Musicale Malatestiana fa convergere sul set cinematografico offerto dalle architetture del Teatro Galli di Rimini i giovani talenti musicali della Theresia Youth Baroque Orchestra.  

Claudio Astronio

E proprio durante le fasi di realizzazione del film, il pubblico sarà eccezionalmente ammesso al set aperto dalla Sagra Musicale Malatestiana per seguire, venerdì 16 e sabato 17 ottobre alle ore 21, la prima esecuzione in tempi moderni di una sequenza di pagine musicali strumentali e vocali tratte dalla prima versione di Zoroastre,  affidate alla Theresia Youth Baroque Orchestra diretta da Claudio Astronio con le voci del tenore Andrés Montilla-Acurero e del soprano Martina Tardi.

Distribuito da Bertafilm a livello internazionale, il film-concerto con cui la Sagra Musicale Malatestiana lancia una nuova e importante sfida produttiva sarà presentato a gennaio 2016 in anteprima a Rimini, e successivamente proiettato in rassegne cinematografiche e concertistiche di tutta Italia.

Ingresso unico 20 euro, solo su prenotazione al tel. 0541-793811 dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 14.00. Data la circostanza della ripresa televisiva contestuale all’esecuzione del concerto è gradito l’abito scuro.

Per ulteriori informazioni: Comune di Rimini – Settore Cultura via Cavalieri 26 47900 Rimini. tel. 0541.704294 – 95 – 96  http://www.sagramusicalemalatestiana.it

Ti potrebbe interessare anche...