Rimini. Trasferimento del mercato ambulante, il presidente del Tar respinge la richiesta di sospensiva.

Rimini. Trasferimento del mercato ambulante, il presidente del Tar respinge la richiesta di sospensiva.
Mercato, bancarelle. Immagine di repertorio

RIMINI. Il presidente del Tar dell’Emilia Romagna (sezione seconda) ha respinto la richiesta di misura cautelare monocratica (sospensiva) presentata dal Comar in merito al trasferimento del mercato ambulante settimanale di Rimini. Il presidente ha giudicato ‘manifestamente infondata’ la richiesta evidenziando tra l’altro come, in questa fase preliminare del procedimento, sia prevalente l’interesse pubblico rispetto all’interesse dei privati ricorrenti e rimandando quindi la discussione, sempre in fase cautelare, in sede di Camera di Consiglio per il 15 ottobre.

Ti potrebbe interessare anche...