Rimini. Conversazioni Felliniane 2015: domenica il primo degli incontri con Peter Bondanella nella Sala del Giudizio.

Rimini. Conversazioni Felliniane 2015: domenica il primo degli incontri con Peter Bondanella nella Sala del Giudizio.
Bondanella Fellini

RIMINI. Domenica 18 ottobre alle ore 17,00 nella prestigiosa cornice della Sala del Giudizio, Peter Bondanella inaugurerà con la lezione ‘Fellini and the Fantasy: la nascita di un autore’, le ‘Conversazioni Felliniane’.

Il ciclo di incontri avrà come tema il rapporto tra il cinema del Maestro e le arti figurative.

Il Fellini autore, da sempre affascinato dal potere evocativo delle immagini, creatore di uno stile visivo ricco di riferimenti figurativi più o meno riconoscibili, sarà indagato alla ricerca di modelli, stimoli o semplici suggestioni che ne hanno alimentato la libertà espressiva contribuendo alla realizzazione di una vera e propria rivoluzione nel linguaggio cinematografico mondiale che continua a essere imprescindibile fonte d’ispirazione per generazioni di artisti in tutto il mondo

L’intervento di Peter Bondanella cercherà di analizzare l’inconfondibile impronta artistica di Fellini e della sua fantasia cinematografica evidenziandone il tributo di riconoscenza a molti elementi visivi della cultura popolare (cartoni animati, caricature, spot pubblicitari, bozzetti) o della la storia dell’arte, molto più di quanto non faccia una rielaborazione di antecedenti cinematografici. Questa lezione prenderà in esame tutte quelle influenze formative che hanno orientato la carriera del regista riminese con il loro fascino, toccando alcuni fumettisti americani e le loro controparti italiane, il caricaturista Nino Za, il pittore Scipione senza dimenticare le immagini vivide tratte dalla sua vita.

Numerose immagini e filmati illustreranno l’evoluzione della fantasia di Fellini dai suoi primi anni fino agli ultimi spot per la Banca di Roma.

Figura di primo piano nell’ambito degli studi di italianistica negli Stati Uniti, il Prof. Peter Bondanella è conosciuto in tutto il mondo per avere tradotto in inglese per la prima volta molte sceneggiature di film italiani, grandi opere di letteratura italiana e per avere scritto articoli su alcuni dei protagonisti del Rinascimento italiano. Il Prof. Bondanella si è adoperato per promuovere il dibattito intellettuale sulla storia e la letteratura del Rinascimento italiano contribuendo in modo decisivo allo sviluppo dell’italianistica negli Stati Uniti con particolare attenzione al cinema italiano e alla figura di Federico Fellini al quale ha dedicato opere importanti.

Ti potrebbe interessare anche...