Rimini. ‘Rimini scuola sostenibile’: consegnate le piantine delle scuole Ferrari agli alunni per progettare i nuovi spazi verdi dell’istituto.

Rimini. ‘Rimini scuola sostenibile’: consegnate le piantine delle scuole Ferrari agli alunni per progettare i nuovi spazi verdi dell’istituto.
Rimini scuola sostenibile

RIMINI. Dal rispetto energetico alla progettazione delle nuove aree verdi, gli alunni delle scuole Ferrari diventano i protagonisti attivi dei loro ambienti educativi. Ieri mattina, il Vicesindaco del Comune di Rimini, Gloria Lisi, insieme all’architetto Andrea Succi, presidente di Anthea e all’ingegnere Silvia Pollini del Comune di Rimini, hanno consegnato a una delegazione degli alunni della scuola Ferrari le piantine del loro istituto, illustrandone le caratteristiche e le zone dove potranno intervenire per la progettazione del verde e il miglioramento energetico. Insieme a loro il dirigente scolastico Lorella Camporesi e il presidente del consiglio di istituto e rappresentante dei genitori, Francesco Barone.

‘E’ stato emozionante – è il commento di Gloria Lisi, Vicesindaco del Comune di Rimini con delega ai servizi educativi – osservare gli alunni intenti ad ascoltare architetti e ingegneri, vederne la curiosità e coglierne l’entusiasmo. Ma anche il contrario, i più piccoli infatti hanno un punto di vista sulla realtà a volte spiazzante, perchè diametralmente opposto a quello di noi grandi, ascoltari raccontare la loro visione degli spazi è molto educativo anche per noi. Rimini scuola sostenibile è un progetto che non si accontenta della teoria ma vuole far “sporcare le mani” agli alunni, facendoli progettare concretamente il loro ambiente, i loro giardini. Osservare le piantine, come su un cantiere vero, studiare gli spazi e gli ambienti sono qualcosa di speciale che rimarrà sicuramente impresso nei ricordi di questi alunni che rappresentano a tutti gli effetti i primi ‘energy manager’ del loro istituto e dei loro ambienti domestici’.

Ti potrebbe interessare anche...