Dovadola. Alla Fiera del Tartufo il ‘bianco’ è stato il vero protagonista. Tartufo d’Oro al pezzo di 300 grammi di Roncuzzi.

Dovadola. Alla Fiera del Tartufo il ‘bianco’ è stato il vero protagonista. Tartufo d’Oro al pezzo di 300 grammi di Roncuzzi.
Sagra tartufo Dovadola 2015

DOVADOLA. Il tartufo bianco è stato ancora una volta il protagonista principale della 49° Sagra e Fiera del Tartufo di Dovadola. La manifestazione, promossa dalla locale Pro Loco, ha visto l’impegno di un intero paese per consentire la partecipazione di migliaia di persone e la presenza di un centinaio di bancarelle, una decina delle quali proponevano prodotti di stagione e tipici della nostra terra. Un centinaio di volontari, coordinati dalla presidente della Pro Loco Marta Ravaglioli, hanno contribuito all’organizzazione dell’evento, che verrà ripetuto domenica 25 ottobre 2015.

Durante il corso della mattinata una giuria, formata da Marcello Bartolini, Alberto Barzanti, Alessandro Di Carlo, Lorenzo Pezzi, Enzo Barzanti, ha operato per assegnare i premi che, come da tradizione, vengono consegnati a chi presenta il tartufo più grande e la maggior quantità del pregiato tubero. Quest’anno il Tartufo d’Oro è andato a Tiberio Roncuzzi per aver presentato una palla di 300 grammi, mentre il premio per la maggior quantità (2 chili e 200 grammi di tartufo) se l’è aggiudicato Vanni Bonavita. Le premiazioni sono state effettuate alla presenza del deputato Marco Di Maio e del sindaco Gabriele Zelli.

Ti potrebbe interessare anche...