Forlì. Il Round Table 6 Forlì rinnova la fiducia all’associazione Diabete Romagna.

Forlì. Il Round Table 6 Forlì rinnova la fiducia all’associazione Diabete Romagna.
donazione diabete romagna onlus

FORLI’. Una splendida serata di condivisione ha visto rinnovata anche quest’anno, per il quarto consecutivo, la fiducia di Round Table 6 Forlì, uno dei Club più prestigiosi a livello nazionale, chiamato sempre a rispondere ai molti appelli di carattere umanitario, all’associazione Diabete Romagna, che tutti i giorni lavora per sostenere le persone con diabete del territorio romagnolo.

Momenti di grande emozione e di confronto su una malattia sempre più diffusa e che non colpisce solo gli adulti, ma anche i bambini, i più fragili e bisognosi di sostegno. Tante le domande che i soci del club hanno posto al Presidente dell’associazione Sig. Pierre Cignani, desiderosi di capire meglio quali siano le esigenze di chi deve convivere tutti i giorni con questa malattia cronica. ‘Una bellissima serata, mi hanno fatto sentire come accolto da una grande famiglia, ed è grandissima la gratitudine da parte mia e dei beneficiari dell’associazione per un Club che tutti gli anni non manca di offrirci il suo sostegno’: queste le parole del presidente di Diabete Romagna Onlus.

Quest’anno il contributo di Round Table 6 Forlì sarà devoluto ai progetti a sostegno dei campi educazionali per bambini con diabete. Ogni anno, infatti, ci sono nuove diagnosi per questa malattia e il compito dell’associazione è anche quello di permettere alle famiglie che scoprono che il loro piccolo dovrà convivere con questa malattia di potersi confrontare con altre famiglie che vivono la stessa situazione di difficoltà. I bambini sono il futuro di ogni società e un bambino con diabete deve poter sognare una vita libera da condizionamenti al pari di qualsiasi altro bambino. A questi campi sono sempre presenti, inoltre, i professionisti che tutti i giorni li avranno in cura: medici, nutrizionisti, psicologi. Il confronto terap! eutico e conviviale in un contesto extra ospedaliero è davvero importante sia per le famiglie con bambini con nuovi esordi della malattia, che per le famiglie che vivono da tanti anni con il diabete, perché che in queste occasioni scoprono sempre delle nuove strategie per gestire questa patologia al meglio. Il diabete, infatti, è una malattia che necessità di strategie continue e che non lascia mai liberi di abbassare la guardia. La richiesta di poter godere di questi momenti è sempre molto alta da parte delle famiglie, soprattutto da parte di quanti hanno testato i benefici di questo tipo di esperienze. 

Il ‘Service’ si è svolto Venerdi sera 9 ottobre 2015 con l’ormai classica ‘Tagliatellata’, presso il ristorante Elvezia, in localita Fiumana di Predappio; una serata conviviale che ha assunto rilevanza nazionale, al termine della quale il Presidente di Round Table 6 Forli, Alessandro Rani, ha consegnato il ‘Service’ a Diabete Romagna Onlus. Diabete Romagna Onlus desidera congratularsi con tutti i membri di Round Table 6 Forli per aver saputo rispondere all’appello, contribuendo alla realizzazione di questo importante progetto, consegnando nelle mani del suo residente, la Targa di ringraziamento che segna il percorso comune di queste due realtà: ‘perché arrivi un giorno in cui il diabete non abbia più potere ! di decidere della vita di nessuno’. Per informazioni sulle attività di Diabete Romagna Onlus: www.diabeteromagna.it.

Ti potrebbe interessare anche...