Massa Lombarda. Un corso di cucito dedicato alle donne che aiuta l’integrazione fra diverse culture.

Massa Lombarda. Un corso di cucito dedicato alle donne che aiuta l’integrazione fra diverse culture.
Corso di cucito sartoria Massa Lombarda

MASSA LOMBARDA. Successo per l’avvio del ‘Corso di sartoria creativa ed emotiva‘ con Simona Taratull, con tutti i 15 posti disponibili andati esauriti. Il corso, partito lo scorso 21 ottobre, è gratuito e si tiene a Massa Lombarda nei locali di Spazio Donna che ospitano, tra l’altro, la sede massese dell’Associazione Udi. È rivolto a donne straniere e italiane residenti nel territorio della Bassa Romagna. Otto gli incontri previsti, sempre di mercoledì.

I corsi sono realizzati dallo Spazio Donna dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con la collaborazione di Udi Massa Lombarda; l’associazione da sempre è impegnata sul tema delle donne e, da alcuni anni, collabora con l’Amministrazione comunale nei progetti e nei percorsi di integrazione delle donne straniere offrendo, come in questo caso, laboratori impostati sulla valorizzazione delle sensibilità e creatività personale.

Per questo corso le volontarie di Udi hanno investito molto sia materialmente (si sono dotate infatti di tre macchine da cucire), sia emotivamente: ‘È bellissimo vedere come l’intreccio dei fili sciolga i nodi delle distanze, dell’appartenenza ad altri mondi’, ha commentato Carolina Ghiselli, vice sindaco di Massa Lombarda con delega alle Pari Opportunità: ‘Vedere tutte queste donne vicine, intente ad ascoltare e ascoltarsi attraverso un pezzo d stoffa ci fa capire che basta anche solo ago e filo per creare un rapporto questo è veramente un laboratorio di cucito che appartiene al mondo, con donne da Europa, Africa e Asia’.

 

Ti potrebbe interessare anche...