Lugo. Eda, la figlia del compositore Francesco Balilla Pratella, ospite all’inaugurazione dell’esposizione dedicata al padre e Luigi Penazzi.

Lugo. Eda, la figlia del compositore Francesco Balilla Pratella, ospite all’inaugurazione dell’esposizione dedicata al padre e Luigi Penazzi.
Eda Pratella alla biblioteca 'Trisi' Lugo

LUGO.  Eda Pratella, figlia del compositore e musicologo Francesco Balilla Pratella, è intervenuta domenica scorsa all’inaugurazione dell’esposizione ‘Francesco Balilla Pratella e Luigi Penazzi: Due musicisti alla direzione della scuola comunale di musica‘, alla Biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ di Lugo.

Eda Pratella nel giugno del 2013 ha ricevuto la Cittadinanza onoraria sia per il forte legame che la lega alla città di Lugo, sia come riconoscimento per avere trascorso gran parte della sua vita impegnandosi a conservare e trasmettere la memoria paterna.

La signora Eda si è dimostrata entusiasta dell’iniziativa. Durante la visita al percorso espositivo ha ricordato con emozione gli anni in cui frequentava la scuola di musica di Lugo, verso la fine degli anni ’20, quando fu allieva del maestro Luigi Penazzi.

Il percorso storico documentario sarà visitabile fino al 9 gennai 2016, negli orari di apertura della biblioteca.

 

Ti potrebbe interessare anche...