Modena. Il Modena Benessere Festival apre le porte al mondo ‘Veg’, un intero padiglione dedicato al mondo vegano.

Modena. Il Modena Benessere Festival apre le porte al mondo ‘Veg’, un intero padiglione dedicato al mondo vegano.
Menù vegano a Musa. Immagine di repertorio.

MODENA. L’edizione 2015 del Modena Benessere raccoglie la tendenza d’avanguardia vegana e apre le porte della fiera al mondo VEG, riservando un intero padiglione alle proposte commerciali e culturali in linea con la filosofia VEGANA. Appuntamento SABATO 14 e DOMENICA 15 novembre 2015 dalle 10 alle 19. 

Un vero e proprio stile di vita, quello vegano, che sta guadagnando sempre più spazio nel nostro Paese come nel resto del mondo, dove cresce la comunità di chi rinuncia a ogni prodotto di derivazione animale per sostituirlo con ciò che la natura spontaneamente produce. Nato nelle cucine inglesi degli anni ’40 come tendenza alimentare – riassumibile in un vegetarianismo completamente privo di prodotti animali – diviene presto una filosofia di vita che fa del rifiuto di ogni forma di sfruttamento animale il proprio fondamento (nell’alimentazione così come in ogni altro ambito).

Via libera, allora, ai ristoranti dedicati, ai corsi di cucina e alle catene di prodotti ad hoc!

Anche in Italia il numero dei vegetariani è in aumento e la cucina vegana desta sempre più curiosità; sugli scaffali dei supermercati sono spuntati alimenti a base di miglio e soia, latti di riso e cocco e altre specialità una volta confinate in pochi negozietti specializzati. Si moltiplicano i locali “cruelty free” o i ristoranti che accanto al menu tradizionale propongono piatti vegani, preparazioni che poi vengono spesso scelte anche da chi non disdegna di sperimentare nuovi sapori. E non sono pochi gli chef che accettano la sfida di una cucina fatta di alimenti circoscritti e trasformano preparazioni che potrebbero essere poco invitanti in piatti da gourmet, tali da far cambiare idea al più carnivoro dei commensali!

La proposta veg del Modena Benessere Festival consisterà in:

-un’area esclusiva dedicata all’esposizione di prodotti e servizi vegani, dall’alimentazione all’abbigliamento passando per i prodotti ecologici ed ecocompatibili per la casa e la persona

-un ristorante veggie, per sperimentare un intero menù vegano dalla A alla Z!

-una zona ‘live’ dove incontrare direttamente chef ed autori di importanti pubblicazioni sul tema. Il ricco programma prevede l’alternarsi ad ogni ora di show-cooking - esibizioni dal vivo nei quali gli chef presenteranno le loro ricette e sveleranno i segreti per realizzare piatti golosi e salutistici – a presentazioni di libri. Si inserisce in questa programmazione l’attesissima tappa modenese di THE CHINA STUDY TOUR, prevista per sabato 14 novembre alle ore 16,15.

Alla pagina http://www.modenabenessere.it/vegan.html del sito di Modena Benessere il programma completo e in continuo aggiornamento.

La coordinatrice dell’area Show Cooking è la Nutritional Cooking Consultant Paola Di Giambattista (www.paoladigiambattista.com).

Ti potrebbe interessare anche...